Amazon sta cercando di soddisfare la domanda assumendo 75.000 nuovi dipendenti a tempo determinato e a tempo pieno e limitando le nuove iscrizioni ai suoi servizi. I venditori di terze parti saranno in grado di riprendere la spedizione di articoli non essenziali attraverso il servizio di adempimento di Amazon nel corso di questa settimana.

Amazon ha aumentato la capacità degli ordini online di Whole Foods di oltre il 60% dall’inizio della crisi di COVID-19, ma si aspetta ancora che i clienti avranno difficoltà a trovare gli slot di consegna aperti. I clienti sono incoraggiati a fare acquisti di persona se ne sono in grado. I dipendenti non sono immuni al virus e le tensioni all’interno dell’azienda sono elevate.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://arstechnica.com/tech-policy/2020/04/amazon-hiring-another-75000-pausing-new-grocery-signups-amid-demand/