Immagine: iRobot

La domanda più frequente quando si parla di aspirapolvere robot è semplice: Pulisce la cacca degli animali domestici? La risposta è ancora no, ma oggi, iRobot ha annunciato un nuovo Roomba che è almeno in grado di rilevare ed evitare gli incidenti puzzolenti del vostro cucciolo.

Il j7 e il j7+ sembrano versioni più eleganti dei modelli Roomba più economici di iRobot. Nel complesso, non ci sono troppi cambiamenti nel design, e a differenza di l’s9/s9+, rinuncia alla forma a D per il classico look Roomba. Per il j7+, la base di pulizia auto-svuotante è molto più piccola in modo che possa adattarsi meglio sotto i mobili, e ha anche un vano nascosto per riporre i sacchetti extra. (Il robot stesso ha un’interfaccia a pulsanti più semplice e la fotocamera frontale è migliore nel rilevare gli oggetti sul pavimento. Questo significa cose come giocattoli, vestiti e altro disordine, ma anche corde.

I proprietari di aspirapolvere robot capiranno quanto questo sia enorme, ma una delle cose peggiori di questi bot è come devi pulire la tua casa prima di di eseguire un ciclo di pulizia. Se non lo fai, è probabile che troverai un robot che si strozza con un calzino vagante o con cavi erranti sotto la tua scrivania. Per i proprietari di animali domestici, ci sono poche cose più traumatiche di un aspirapolvere robot che corre sulla cacca e poi dover pulire dopo. O peggio ancora, pulire le macchie di cacca che il tuo robot aspirapolvere ha trascinato per tutta la casa. (Sì, sto parlando per esperienza).

Come funziona: Il robot invierà foto di oggetti all’app iRobot e i proprietari saranno in grado di dire al bot di pulire intorno all’oggetto o di evitarlo completamente. I proprietari avranno anche la possibilità di dare un feedback su come il bot dovrebbe gestire oggetti simili in futuro. Per esempio, se il j7/j7+ rileva una scatola di pastelli nella stanza dei giochi dei vostri figli, potreste dirgli di evitare quell’area in futuro perché ci sarà sempre qualche tipo di disordine sul pavimento. Un altro vantaggio: You può ora emettere comandi vocali per il j7/j7+ per specifiche istruzioni di pulizia, come, “Cappoggiati al bancone della cucina”.

Immagine per l'articolo intitolato Hallelujah, il nuovo Roomba può evitare la cacca degli animali domestici

Immagine: iRobot

Ma la cosa veramente bella di il lancio del j7/j7+ è il nuovo aggiornamento software iRobot Genius 3.0. L’anno scorso, iRobot ha introdotto la sua piattaforma Genius Home Intelligence come un modo per espandere le caratteristiche AI-powered in tutta la sua suite di prodotti. All’epoca, ciò includeva la designazione di “zone pulite” per la pulizia di punti, aree di esclusione, programmi di pulizia personalizzati e raccomandazioni di pulizia stagionale per lo spargimento di animali domestici e le stagioni delle allergie. Questa volta, gli aggiornamenti sono molto più pratici e affrontano molte delle cose più frustranti sui robot aspirapolvere nel loro complesso. E non sono limitati al j7/j7+. Mentre dipenderà da quale modello di Roomba hai, anche i bot i7/i7+, s9/s9+ e Braava jet m6 dovrebbero ottenere la serie completa di aggiornamenti.

La prima nuova caratteristica è il geofencing. Si poteva tecnicamente farlo prima con i comandi IFTTT, ma ora puoi semplicemente creare un confine digitale nell’app. Una volta che il tuo telefono lascia quell’area, questo attiverà una sessione di pulizia. Allo stesso modo, smetterà di pulire al tuo ritorno. Tu può anche dire al vostro bot rumoroso di abbassare il volume tramite la modalità Quiet Drive.

Per i Roomba con capacità di mappatura intelligente, i bot forniranno anche stime del tempo di pulizia basate su una particolare stanza (o stanze) per un lavoro di pulizia specifico. Avranno anche la capacità di auto-raccomandare le etichette delle stanze una volta che avranno appreso la tua planimetria e gli oggetti rilevati al loro interno. Potrebbe non sembrare molto sulla carta, ma il succo è che questi aggiornamenti renderanno più facile per i Roombas operare in modo indipendente con il minor input umano possibile.

Ma tutte queste intelligenze hanno un prezzo. Il j7, senza la base auto-svuotante, costa 649 dollari. Il j7+ costa 849 dollari. Non è così osceno come il s9+ da 1300 dollari, e per quanto riguarda i robot aspirapolvere, il j7/j7+ sono all’estremità superiore della gamma media. Dovremo testare il robot da soli per vedere se è all’altezza delle alte promesse di iRobot. Tuttavia, dovrei notare che iRobot sembra estremamente fiduciosi che le funzioni di evitamento degli oggetti funzioneranno. Per ogni j7+ che non riesce a evitare la cacca, l’azienda dice che lo sostituirà gratuitamente.

Il j7+ è disponibile da oggi sul sito web di iRobot negli Stati Uniti e in Canada. Sarà anche disponibile per la prevendita presso i rivenditori a partire dal 12 settembre.

.

Source link