È appena diventato molto più facile e comodo guardare in remoto i programmi televisivi e i film di Amazon Prime Video insieme ai propri amici. La funzione “Watch Party” del servizio ha ricevuto una necessaria espansione rispetto ai limitati casi d’uso in cui funzionava in precedenza – sui dispositivi Fire TV, sui browser web desktop e sull’app mobile Prime Video – e ora supporta anche dispositivi di streaming non Amazon, smart TV e console di gioco Xbox e PlayStation. TechCrunch ha riferito per primo dell’espansione.

Watch Party consente a un massimo di 100 persone con un abbonamento Prime di guardare contenuti contemporaneamente. L’ospite è in grado di riprodurre, mettere in pausa, saltare, mandare avanti o riavvolgere velocemente per il gruppo e tutti possono parlare di ciò che stanno guardando.

Per ora, la funzione Watch Party di Amazon è disponibile solo negli Stati Uniti. “Se si utilizza una VPN, viene visualizzato un messaggio di errore”, spiega Amazon. nelle sue FAQ. Tutti condividono l’accesso ai contenuti gratuiti in streaming con un abbonamento Prime. Ma se si vuole guardare un film che può essere solo noleggiato, ognuno deve farlo individualmente. Watch Party non è compatibile con gli eventi dal vivo (come ad es. Calcio del giovedì sera), i canali Amazon Prime Video o Freevee (precedentemente noto come IMDBtv).

Mentre molte di queste esperienze di visione di gruppo sono nate tra i blocchi COVID-19, Amazon ha iniziato a testare Watch Party nel 2019 attraverso il suo servizio Twitch. Hulu offre una funzione simile con lo stesso nome, Disney Plus offre GroupWatch, e si sono aggiunte anche applicazioni di streaming TV come Sling TV.

Source link