Martedì l’Apple Store è misteriosamente caduto per circa un’ora, ma è emerso dai tempi di inattività con un nuovo look e una scheda dedicata sulla navigazione di primo livello di Apple.

Nella parte superiore del negozio sono presenti immagini e collegamenti a molte delle linee di prodotti Apple (Mac, iPhone, AirPods, ecc.). Alcuni di questi collegamenti ti portano a nuove pagine del negozio dedicate ai prodotti, che mostrano quali modelli sono disponibili e puntano a risorse come guide allo shopping, accessori e supporto. Nella pagina principale dello Store sono presenti anche sezioni per le novità, collegamenti alle pagine di supporto e altro ancora.

La categoria iPad nel nuovo Apple Store.

Il nuovo design è pieno di carte: ricorda in qualche modo l’app Store di Apple per iOS. Sembra mobile-first, con uno scorrimento orizzontale fluido tra le schede sul telefono, qualcosa che non si traduce altrettanto bene sul desktop. Lì, il sito mostra le frecce che potresti dover toccare.


Il nuovo negozio online sull’iPhone 12 Mini del mio collega.

Per quanto ne sappiamo, non ci sono nuovi prodotti: questo aggiornamento sembra essere rigorosamente una nuova mano di vernice per il negozio online di Apple. E le pagine per l’acquisto effettivo di un prodotto non sembrano essere diverse da prima.

Il cambiamento al negozio arriva prima di quello che dovrebbe essere un autunno impegnativo per Apple: si dice che la società stia lavorando su iPhone 13, nuovi AirPods e nuovi MacBook Pro che potrebbero essere lanciati presto. Qualunque prodotto Apple finisca per annunciare, ora c’è un nuovo negozio che può mostrarli.



Source link