Quando ho deciso di acquistare la mia prima telecamera di sicurezza domestica, la Arlo Q è stata la scelta più ovvia: tutti i recensori hanno sottolineato che offriva sette giorni di archiviazione cloud gratuita invece di costringerti a sottoscrivere un abbonamento. Inoltre, Arlo ha persino lo pubblicizzava sulla confezione.

Ma il 1° gennaio 2024 l’azienda eliminerà questa funzione per molte videocamere Arlo e si riserverà il diritto di eliminare tutte le funzionalità cloud, compresi gli avvisi via e-mail, le notifiche push e altri “servizi o funzioni in bundle”, per tutte le videocamere che non sono state prodotte per quattro anni.

Arlo ha dato questa notizia sotto forma di una nuova “Politica di fine vita” retroattiva che potete leggere integralmente qui sotto, ma la versione breve è questa:

Secondo redditor che hanno ricevuto un’email da Arlo (via 9to5Google) con la nuova politica, è ancora possibile “trasmettere video in diretta, ricevere notifiche di movimento e archiviare video clip in locale con una stazione base Arlo compatibile”. Ma dal punto di vista grammaticale non è chiaro se questo significhi che la stazione base è necessaria per lo streaming live. qualsiasi video, o solo per l’archiviazione locale.

Capisco e condivido l’idea che un’azienda non voglia supportare i propri prodotti per sempre, e le politiche di EOL non sono insolite, così come non lo è interrompere il supporto per, ad esempio, un telefono dopo 3-4 anni. Ma non si tratta di smartphone che si sostituiscono spesso, bensì di prodotti che installiamo nelle nostre case e che ci aspettiamo di tenere lì a tempo indeterminato. E ancora, l’archiviazione cloud gratuita per 7 giorni è una funzione pubblicizzata direttamente sulla confezione.

Mi domando se ci saranno azioni legali. Canary è stata citata in giudizio nel 2018 per le sue tattiche di “bait-and-switch” quando ha iniziato a far pagare per servizi che prima erano gratuiti, ma la causa è stata volontariamente archiviata per questioni legate alla possibilità di Canary di costringere i suoi clienti a un arbitrato vincolante. Anche Arlo ha una politica di arbitrato vincolante.

Quando Amazon ha eliminato la sua Cloud Cam, che offriva anche uno spazio di archiviazione gratuito di 24 ore, i proprietari hanno almeno ricevuto un dispositivo sostitutivo gratuito e un anno di servizio in abbonamento. Forse l’azienda farà qualcosa di simile se le reazioni saranno sufficienti.

Source link