CZ31 ci passerà accanto alla distanza di 1,7 milioni di miglia (2,8 milioni di km), ovvero poco più di sette volte la distanza tra la Terra e la Luna.

Anche altri due asteroidi, 2022 OG1 e 2022 NU1, dovrebbero passare davanti alla Terra oggi. Tuttavia, sono relativamente più piccoli e non più grandi di un aereo.

L’asteroide 2013 CU83, che passerà davanti alla Terra domani o sabato 30 luglio, è molto più grande di CZ31, con una dimensione di 183 metri. Inoltre, ci passerà accanto a una distanza di 4,3 milioni di miglia (6,9 milioni di km).

Il flyby è previsto intorno alle 19:37 ET (2337 GMT); l’asteroide più grande si muoverà anche relativamente più lentamente, alla velocità di 13.153 mph (21.168 kph).

Osservare i cieli in cerca di minacce catastrofiche

Sebbene questi asteroidi viaggino a distanza di sicurezza dalla Terra, le loro orbite possono cambiare a causa dell’influenza della gravità di altri corpi celesti. Sebbene gli astronomi cerchino di tenere sotto controllo le orbite nel corso degli anni, possono verificarsi delle sorprese.

Source link