Blackstone sta acquisendo una quota di maggioranza nella startup edtech con sede a Bangalore e San Francisco Sempliceimpara per 250 milioni di dollari.

Simplilearn gestisce un omonimo bootcamp online per aiutare le persone ad apprendere la scienza dei dati, l’intelligenza artificiale, l’apprendimento automatico, il cloud computing e altre competenze richieste dal mercato.

La startup ha partnership con diverse università e college tra cui IIT Kanpur, Caltech e Purdue University e gli studenti che si iscrivono e completano questi corsi ottengono un certificato da questi istituti.

La startup di 11 anni, che gestisce 1.000 lezioni dal vivo ogni mese, afferma di aver aiutato oltre 2 milioni di professionisti e 2.000 aziende tra cui Facebook, Microsoft, Amazon in 150 paesi.

La startup, che è stata valutata l’ultima volta a 80 milioni di dollari nel round di finanziamento della serie C del 2016, annovera Brand Capital, Kalaari Capital, Helion Venture Partners e Mayfield tra i suoi primi sostenitori. Secondo la piattaforma di approfondimento Tracxn, aveva raccolto circa 34,4 milioni di dollari prima dell’accordo di oggi.

Kalaari Capital, Helion Venture Partners e Mayfield Fund sono usciti come parte della nuova transazione, ma il team dirigenziale di Simplilearn non ha venduto le proprie quote, secondo una persona che ha familiarità con la questione.

“La pandemia ha solo accelerato la necessità di competenze digitali e l’industria ha dimostrato un’assoluta disponibilità a migliorare le competenze online. Quindi, questo è il momento più opportuno per fare il prossimo grande salto nel nostro viaggio per costruire la più grande azienda di competenze digitali al mondo”, ha affermato Krishna Kumar, fondatore e amministratore delegato di Simplilearn, in una dichiarazione.

“Riteniamo che Blackstone possa aggiungere un valore significativo alla nostra azienda grazie alla sua portata, all’impegno nella creazione di attività e alla rete globale, che ci consentirà di sviluppare partnership con aziende e università mentre Simplilearn continua ad espandersi in tutto il mondo”.

L’acquisizione arriva mesi dopo che Aakash Education Services, che gestisce centri di coaching in tutto il paese, sostenuta da Blackstone, è stata acquisita da Byju, la startup più preziosa dell’India, per quasi $ 1 miliardo. Da allora Blackstone ha anche investito in Byju’s.

“Questo è il primo investimento di private equity di Blackstone in Asia in una società di tecnologia di consumo. […] Siamo entusiasti di collaborare con Krishna Kumar e il team di gestione di prim’ordine di Simplilearn per accelerare la crescita e costruire l’azienda di apprendimento digitale preminente al mondo e ci aspettiamo che questo sia il primo di molti di questi investimenti in Asia”, ha affermato Amit Dixit, responsabile dell’Asia per Blackstone, in una dichiarazione.

Source link