Foto: Eric Gay (AP)

L’uragano Ida ha toccato terra in Louisiana domenica come una potente tempesta di categoria 4, scaricando piogge alluvionali sferzate da venti sostenuti di più di 150 miglia all’ora. Poi arrivano le conseguenze.

Innumerevoli alberi, case, aziende e vite sono state sconvolte da questa tempesta mostruosa, che è diventata così intensa in parte a causa delle temperature indotte dal cambiamento climatico che hanno surriscaldato il Golfo del Messico. Domenica notte, tutta New Orleans è rimasta al buio come 700.000 persone in tutta la Louisiana hanno perso l’energia elettrica, il che significa che alla città manca la potenza per le pompe installate dopo l’uragano Katrina, che ha colpito la città 16 anni fa al giorno. Le forze di Ida hanno invertito il flusso del fremente fiume Mississippi.

Mentre l’uragano Ida si è misericordiosamente indebolito allo stato di categoria 3 intorno alle 7 p.m. ET – sei ore sconcertanti dopo aver fatto il landfall come una tempesta di categoria 4 – il vento schiacciante e le piogge fradice continuano in tutta la regione, anche nel vicino Mississippi, che non ha sopportato il peso dell’occhio di Ida ma sarà comunque pesantemente colpito.

Per molti di noi che guardano da lontano lo svolgersi di questa tragedia al rallentatore, una domanda chiave viene presto a galla: Come posso aiutare? Qui ci sono alcuni buoni posti per iniziare, e alcuni suggerimenti specifici che vale la pena prendere in considerazione.

Come sapere quali organizzazioni da scegliere

I tempi di crisi sono opportunità per i truffatori, quindi sii sempre diligente prima di dare. Controlla Navigatore di beneficenza o Guidestar per una guida sulla reputazione delle organizzazioni non profit che accettano donazioni per le vittime dell’uragano Ida. E se sospettate che qualcuno stia cercando di ingannare le persone con i loro contributi, potete segnalarlo al Centro nazionale per le frodi da disastri attraverso il suo porta onlinel o chiamando il 1-866-720-5721.

Organizzazioni locali che aiutano le vittime dell’uragano Ida

Se hai intenzione di donare denaro o beni di prima necessità, vuoi sapere che il tuo contributo aiuterà effettivamente le persone. E spesso, le organizzazioni non profit locali e altre organizzazioni conoscono meglio i bisogni delle loro comunità e sono abbastanza agili da distribuire le risorse dove sono più necessarie. Ecco una serie di organizzazioni locali da considerare.

Imagine Water Works: Un gruppo di conservazione fondato nel 2012 e con sede a New Orleans, Imagine Water Works si concentra in gran parte sulla conservazione e altre questioni ambientali. Ma quando gli uragani colpiscono, l’organizzazione si mette in moto per aiutare le comunità colpite. Dona ai suoi sforzi per l’uragano Ida qui. E controlla la sua guida per la preparazione ai disastri qui.

Soccorso della marina cajun: Fondata dopo l’uragano Katrina, questa 501(c)3 aiuta a salvare le persone e fornisce le provviste necessarie per superare il disastro. Puoi donare rifornimenti alla Cajun Navy qui, fare domanda come volontario qui, o donare fondi attraverso il PayPal dell’organizzazione qui.

Se hai bisogno di soccorso o di rifornimenti, puoi farlo qui.

Un altro Golfo è possibile collaborare: Focalizzata sulla giustizia razziale nella regione del Golfo, Another Gulf Is Possible sta raccogliendo fondi attraverso il no-profit ActBlue per le vittime dell’uragano Ida. I fondi raccolti attraverso la loro pagina ActBlue saranno distribuiti “direttamente alle persone indigene, nere e marroni in prima linea colpite dall’uragano Ida e ai gruppi che attualmente non hanno capacità di donazioni online, così come direttamente alle singole famiglie colpite dalla tempesta”, secondo il gruppo. È possibile donare qui.

La pagina Ida di Another Gulf Is Possible include link ad altri gruppi e organizzazioni no-profit che si concentrano sul supporto di comunità storicamente sotto-sostenute.

NOLA Pronto: Ottenere aiuto sul posto significa che qualcuno deve essere sul posto ad aiutare. La città di New Orleans, NOLA Ready, raduna volontari per dare alle persone colpite da emergenze come Ida l’assistenza di cui hanno bisogno. Iscriviti come volontario qui.

Quando un grande disastro colpisce ovunque, la gente di tutti gli Stati Uniti, da Stato di Washington a Massachusetts, saltano dentro per aiutare. Quindi, se conosci un’organizzazione della tua comunità che si sta preparando per aiutare, contattaci per vedere come puoi essere coinvolto.

Organizzazioni nazionali che aiutano le vittime dell’uragano Ida

Soccorso reciproco in caso di catastrofe: Un’organizzazione di base dedicata ad assistere le persone colpite da un disastro, Mutual Aid sta reclutando volontari per aiutare con lo sforzo di recupero dell’uragano Ida qui, e puoi donare all’organizzazione qui.

Croce Rossa: Croce Rossa ha bisogno di introdurre, e naturalmente l’organizzazione globale si sta mobilitando per aiutare le persone colpite dall’uragano Ida. Per fare volontariato per aiutare il recupero delle persone in Mississippi, clicca qui e Louisiana qui.

United Way: Aiutando le persone sia in tempi di disastro che di bisogno generale, United Way of Southwest Louisiana sta cercando sia volontari e donazioni. Clicca per saperne di più. Per l’United Way of South Mississippi, fai volontariato qui e donare qui.

Americares: Fornendo assistenza alle persone colpite da tutto, dai terremoti alle epidemie, alle pandemie e agli uragani, Americares ha collaborato con la società MathWorks per equiparare le donazioni alle vittime dell’uragano Ida fino a 500.000 dollari. Dona qui.

Come aiutare gli animali domestici colpiti dall’uragano Ida

Poiché gli animali domestici sono anche membri della famiglia, chiunque cerchi di aiutare gli animali domestici le cui vite sono anche colpite da Ida può trovare una varietà di organizzazioni nella regione e oltre che aiutano. Il Società Umana di Austin e Houston SPCA in Texas, e Società umana di Atlanta in Georgia, tutti hanno accolto decine di animali ciascuno prima dell’arrivo di Ida. Operazione gentilezzaun rifugio no-kill nel nord del Texas, ha collaborato con il Jefferson County SPCA in Louisiana per trasportare gli animali sfollati dalla tempesta. Tutti loro possono usare il vostro sostegno.

.

Source link