Gli algoritmi di TikTok possono essere molto perspicaci quando si tratta dei tipi di video che vuoi vedere nel tuo feed For You. Ma quando non funziona, potresti trovarti di fronte a un flusso costante del tipo di video con cui davvero non vuoi avere a che fare.

Non sto parlando solo di qualcosa di eclatante, come, ad esempio, dichiarazioni politiche, religiose o sociali che potresti ritenere completamente contrarie alle tue convinzioni. Mi riferisco anche a video che potresti trovare semplicemente fastidiosi, come un tipo di musica che non ti piace o un tipo di umorismo che non ti si addice. Ad esempio, per qualche motivo, all’improvviso mi sono ritrovato a scorrere tra un mucchio di video di cosiddetti indovini che offrono consigli ai loro commentatori. io veramente non c’era bisogno di vedere quelli.

Che cosa si può fare?

Bene, si scopre che puoi effettivamente “non amare” i video di TikTok o, almeno, puoi dire a TikTok che non ti interessa, e quindi (si spera) modificare l’algoritmo per non mostrarti altri video simili.

Ecco come:

  • Premi a lungo sul video che non ti piace.
  • Otterrai un menu a comparsa che ti consentirà di salvare il video, aggiungerlo ai tuoi preferiti, segnalarlo (se ritieni che sia davvero offensivo) o dire che semplicemente non sei interessato. In questo caso, tocca “Non mi interessa”.
  • Avrai quindi la possibilità di nascondere i video di quell’utente o nascondere i video che usano quel suono (se sei solo stanco di una particolare traccia audio).

Premi a lungo sullo schermo per visualizzare questo menu. (Nota: questo è solo un esempio; non avevo nulla contro questo video.)

Puoi nascondere tutti i video al creatore o nascondere tutti i video che utilizzano quel clip audio.

Puoi nascondere tutti i video al creatore o nascondere tutti i video che utilizzano quel clip audio.

E questo, si spera, sarà quello. Puoi anche, tra l’altro, premere a lungo sui video live che non ti piacciono; in tal caso, avrai immediatamente la possibilità di dire che non sei interessato o di segnalare il video.

Source link