Il Dipartimento dell’Agricoltura dello Stato di Washington ha confermato il primo avvistamento di un calabrone gigante asiatico vivo (soprannome: calabrone omicida) nello stato quest’anno, ha detto l’agenzia in un comunicato stampa.

Sì, sono tornato sul mio calabrone assassino BS. E per coincidenza, sto scrivendo questo circa un’ora dopo che una vespa di dimensioni normali (enorme) si aggirava nella mia cucina e ho dovuto scacciarla fuori con un manico di scopa e un sacco di parolacce.

Ricorderete l’anno scorso, quando a molti di noi è stato presentato il calabrone gigante asiatico dopo che era stato avvistato per la prima volta negli Stati Uniti. Il WSDA ha intrappolato il suo primo esemplare lo scorso agosto e ha sradicato il suo primo nido di calabroni giganti asiatici in ottobre. Ti incoraggio a leggere il comunicato stampa di quell’evento di eradicazione perché è incredibilmente soddisfacente leggere la storia di un eroe entomologo. Esempio:

In tutto, gli entomologi del Programma Pest della WSDA hanno rimosso 98 calabroni operai. Durante l’estrazione mattutina, 85 calabroni sono stati aspirati fuori dal nido e raccolti altri 13 calabroni vivi sono stati raccolti con una rete osservando il nido

Diavolo sì, entomologi.

Il primo avvistamento di calabroni assassini del 2021 a Washington è avvenuto l’11 agosto, tramite un residente di Contea di Whatcom, vicino al confine canadese. Il WSDA ha confermato che si trattava di un calabrone gigante asiatico il giorno dopo, grazie a una foto del calabrone che attaccava un nido di vespe di carta in una zona rurale a est di Blaine, Washington.

“Questo calabrone mostra lo stesso comportamento che abbiamo visto l’anno scorso – attaccando i nidi di vespe di carta”, ha detto in una nota Sven Spichiger, entomologo responsabile della WSDA. “Se hai nidi di vespe di carta nella tua proprietà e vivi nella zona, tienili d’occhio e segnala tutti i calabroni giganti asiatici che vedi. Nota anche la direzione in cui volano.”

Sì, nota sicuramente la direzione in cui volano e poi vanno dall’altra parte. Rapidamente.

Solo per recensione: un calabrone gigante asiatico regina può crescere fino a due pollici di lunghezza. I calabroni sono parassiti invasivi che strappano la testa alle api e poi nutrono i corpi dei loro piccoli. Possono volare a velocità fino a 20 miglia all’ora e i loro pungiglioni sono abbastanza lunghi da perforare la maggior parte delle tute da apicoltore. Il WSDA afferma che un piccolo gruppo di loro può uccidere un intero alveare “in poche ore”.

Per fare un confronto (preparati):

Dipartimento dell’Agricoltura dello Stato di Washington

Il WSDA afferma che installerà trappole vere nell’area in cui è stato scoperto questo nido e cercherà di catturare un calabrone vivo per etichettarlo e rintracciarlo nel suo nido. I funzionari canadesi faranno lo stesso, dal momento che l’avvistamento era così vicino al confine. Secondo il WSDA, metà dei rapporti confermati e tutti i rapporti delle autorità canadesi provenivano dal pubblico, quindi buon lavoro a tutti, almeno li teniamo d’occhio. Tuttavia, quest’anno non hanno catturato nessun calabrone assassino vivo nelle trappole.

Se vivi nello stato di Washington e vedi quello che sembra essere un calabrone gigante asiatico, non essere un eroe; scatta una foto e caricala su agr.wa.gov/horets o inviare un’e-mail a hornets@agr.wa.gov (lol i calabroni hanno il proprio indirizzo e-mail) e lasciare che i professionisti gestiscano le cose.

Source link