Non avete ricevuto esattamente quello che volevate durante le feste? Bene, buone notizie: avete ancora una possibilità di ottenere il regalo che speravate davvero. Molti rivenditori, infatti, offrono politiche di restituzione che consentono di cambiare i regali indesiderati con qualcosa di più gradito. Molti hanno anche esteso il periodo di restituzione, quindi non c’è bisogno di correre a chiedere un rimborso prima dell’anno nuovo.

Per comodità, abbiamo raccolto qui di seguito le attuali politiche di restituzione di alcuni dei principali rivenditori, evidenziando quelli che vi daranno un po’ più di tempo per effettuare il rimborso.

Amazon

Resi: Gli articoli spediti da Amazon tra l’11 ottobre e il 25 dicembre possono essere restituiti gratuitamente fino al 31 gennaio 2023. Si noti che questa politica si applica sia agli acquirenti Prime che a quelli non Prime.

Apple Store Pechino

Apple

Resi: La maggior parte dei prodotti acquistati online tramite l’Apple Store e ricevuti tra il 4 novembre e il 25 dicembre possono essere restituiti fino all’8 gennaio 2023. Si noti che questo vale solo per gli articoli acquistati direttamente da Apple o da un Apple Store. In caso contrario, è necessario seguire la politica del rivenditore specifico.

obiettivo 1020

Obiettivo

Restituzioni: Target consente di restituire gli articoli di elettronica e intrattenimento (esclusi i prodotti Apple) acquistati dal 6 ottobre al 25 dicembre fino al 24 gennaio 2023 per ottenere un rimborso completo. I prodotti Apple (esclusi i telefoni) acquistati durante la stessa finestra devono essere restituiti entro il 9 gennaio 2023. Tutti gli acquisti di telefoni devono essere restituiti entro l’8 gennaio 2023.

Walmart

Restituzioni: Molti articoli acquistati il 1° ottobre o dopo possono essere restituiti fino al 31 gennaio 2023. Possono essere applicate politiche che coprono alcune eccezioni, come i telefoni.

B&H

Restituzioni: B&H consente di restituire o cambiare gli acquisti effettuati dopo il 24 ottobre e prima del 1° gennaio 2023, fino al 1° febbraio 2023 (con le consuete eccezioni di articoli non restituibili come computer o televisori la cui confezione è stata aperta).

Negozio Best Buy UK

Best Buy

Restituzioni: Gli acquisti effettuati tra il 24 ottobre e il 31 dicembre possono essere restituiti fino al 14 gennaio 2023. Questo non include gli articoli che vengono forniti con un contratto di terze parti, come i telefoni, i tablet cellulari e gli indossabili (che hanno un periodo di restituzione di 14 giorni), o i prodotti per le vacanze, come le decorazioni per l’albero e i grandi elettrodomestici, che hanno un periodo di restituzione di 15 giorni. I soci Best Buy Totaltech hanno tempo fino al 14 gennaio per gli acquisti effettuati tra il 24 ottobre e il 16 novembre, oppure fino a 60 giorni dalla ricezione, a seconda di quale sia il periodo più lungo.

Costco

Restituzioni: Costco ha generalmente una politica di restituzione aperta, ad eccezione dei prodotti elettronici come TV e computer, per i quali è prevista una finestra di restituzione di 90 giorni. Esistono altre eccezioni, elencate nella pagina dei resi.

Foto GameStop

GameStop

Restituzioni: I giochi e gli altri prodotti elettronici nuovi possono essere restituiti entro 15 giorni, a condizione che le confezioni siano integre e che si disponga dello scontrino. Tuttavia, gli articoli usati possono essere restituiti o sostituiti solo fino a sette giorni dopo l’acquisto.

Dell

Restituzioni: Dell offre una politica di restituzione di 30 giorni, con alcune eccezioni; potrebbe essere applicata una tassa di rifornimento fino al 15%.

DJI

Restituzioni: DJI offre la possibilità di restituire il prodotto entro 14 giorni dal ricevimento dell’acquisto, a condizione che sia in condizioni pari al nuovo o che presenti qualche tipo di difetto di fabbricazione.

Google

Restituzioni: I clienti possono effettuare resi sugli acquisti effettuati tra il 17 novembre e il 24 dicembre fino al 15 gennaio 2023. Ci sono però alcune eccezioni, come i telefoni.

HP

Restituzioni: È possibile restituire gli acquisti effettuati tra il 1° novembre e il 25 dicembre fino al 15 gennaio 2023. Ci sono tuttavia delle eccezioni e alcuni articoli selezionati possono essere soggetti a una tassa di rifornimento fino al 15%.

Microsoft

Restituzioni: I prodotti idonei sono attualmente ancora soggetti alle condizioni di vendita standard elencate sul sito Web di Microsoft. È prevista una finestra di restituzione di 30 giorni dal momento dell’acquisto del prodotto.

Una foto del logo Newegg su una scatola marrone

Newegg

Restituzioni: Prodotti con il simbolo “Politica di restituzione estesa per le vacanze“I badge acquistati tra il 1° novembre e il 25 dicembre possono essere rimborsati fino al 31 gennaio 2023.

Sam’s Club

Restituzioni: Sam’s Club non ha un periodo di restituzione specificato; alcuni periodi di restituzione possono essere indicati per prodotti specifici.

Sonos

Resi: Sonos concede 100 giorni di tempo per restituire un acquisto e offre anche la spedizione gratuita del reso. Tuttavia, è necessario aver acquistato il prodotto direttamente da Sonos e la restituzione deve essere avviata entro 100 giorni dall’acquisto. Inoltre, per essere idoneo, il prodotto deve includere la confezione originale ed essere in condizioni nuove o come nuovo.

Source link