Solo perché qualcosa è utile non significa che possa essere un’azienda

Molti imprenditori sono incredibili generatori di idee e hacker; hanno la capacità di vedere qualcosa che è rotto o qualcosa che potrebbe essere migliore e di creare una soluzione intorno a questo. Il problema è questo: È raro che anche le caratteristiche più valide possano dare vita a buone aziende.

È ancora più raro che le aziende costruite su una caratteristica diventino aziende investibili da VC con il potenziale di rendimenti su scala VC. Molti prodotti senza codice rientrano in questa categoria.

Avete quindi un’azienda o solo una funzione? Esaminiamo le bandiere rosse che gli investitori cercheranno per determinare in quale categoria rientra la vostra startup.

Le startup spesso cadono nella trappola di considerare gli operatori storici troppo grandi per agire, troppo sprovveduti per sapere cosa vogliono i clienti e troppo incompetenti per fornire buoni prodotti. È una storia comoda, ma spesso non è del tutto vera.

Una percentuale non banale di aziende che si rivolgono a me per avere consigli su come migliorare i loro pitch deck ha un problema ben più grande di un deck di scarsa qualità. Fondamentalmente, l’idea non funziona come startup su scala VC; e se questo è vero, non importa quanto sia buona la vostra idea. Non riuscirete mai a raccogliere fondi perché, in ultima analisi, il rischio che i vostri potenziali investitori si assumono è superiore alla ricompensa che possono raccogliere.

Le bandiere rosse si dividono in tre categorie:

  • La vostra azienda dipende al 100% da un altro prodotto o azienda.
  • La vostra azienda potrebbe essere facilmente messa fuori mercato se un’azienda già esistente aggiungesse il vostro prodotto tra le sue caratteristiche.
  • Le dimensioni del mercato per questa funzione sono troppo ridotte.

Vediamo più da vicino tutti e tre gli scenari e come valutare se queste condizioni sono vere per la vostra azienda.

Source link