Dbrand ha rivelato un design nuovo di zecca per le sue PS5 Darkplates pochi giorni dopo aver ritirato le originali dalla vendita.

Se non avete familiarità con le Darkplates originali, assomigliavano esattamente ai gusci laterali di una PS5, ma invece di essere bianchi, erano neri opachi. Nel suo marketing della prima versione, l’azienda ha invitato Sony a “Andate avanti, fateci causa”, e Sony, non a caso, ha risposto con una minaccia legale. Scioccantemente, pochi giorni dopo aver fatto un grande putiferio pubblico su Sony che l’ha costretta a tirare la vecchia versione, Dbrand è già pronta con un nuovo design. L’azienda dice di essere in sviluppo da settembre, ma convenientemente non vuole dirci quando Sony ha inviato il cessato allarme per cominciare.


I Darkplates 2.0 hanno un aspetto leggermente diverso dal modello originale. Mentre si attaccano ancora ai lati della PS5, le nuove Darkplates sono più arrotondate invece di avere tanto l’aspetto tagliente e spuntato del colletto che è strettamente associato alla console di Sony. (Ora hanno anche uno sfiato prominente proprio accanto alla ventola della PS5.) Le nuove Darkplate sono disponibili in tre colori – nero opaco, un “grigio retrò” e bianco.

Darkplates 2.0 in bianco.
Immagine: Dbrand

Ma il nuovo design è abbastanza diverso da evitare le ire di Sony? Dbrand sostiene di sì, arrivando persino a mettere in grassetto parte del testo per noi:

Creando un design nuovo di zeccaDarkplates 2.0 chiude con successo il cerchio di questa controversia e neutralizza qualsiasi futuro reclamo per violazione da parte di Sony.

Tuttavia, nella lettera originale di cessazione e desistenza, Sony minaccia di avviare un’azione legale a meno che Dbrand non faccia tre cose:

1. 1. Cessare tempestivamente e permanentemente tutte le attività di marketing e promozione e cessare tutte le vendite in tutto il mondo di mascherine con la configurazione di prodotto delle mascherine PSS di SIE o qualsiasi configurazione di prodotto simile, comprese, senza limitazione, tutte le mascherine attualmente in vendita su dbrand com;

2. 2. Cessare tempestivamente e permanentemente tutte le attività di marketing e promozione e cessare tutte le vendite in tutto il mondo di prodotti o imballaggi con il marchio della famiglia PlayStation, il design del marchio di forma modificata, qualsiasi altro marchio PlayStation o qualsiasi altro segno distintivo di SIE; e

3. 3. Cessare prontamente e permanentemente e ritirare tutti gli usi in tutto il mondo dei marchi PlayStation, qualsiasi marchio simile, e qualsiasi altro marchio, branding o indicazione associata a SIE o alle sue affiliate, incluso senza limitazione nei nomi dei prodotti.

Dbrand non si spingerebbe così lontano, dicendo che l’azienda sta effettivamente rispettando i punti due e tre. L’azienda solleva anche la sua versione della domanda: “Sony ha ancora intenzione di fare causa a voi stronzi?”

La risposta? Probabilmente sì. La differenza questa volta è che noi abbiamo creato un design originale per il quale loro non hanno alcuna base per denunciare una violazione. Se vogliono provare, è meglio che siano pronti a pagare le nostre spese legali.

Le nuove Darkplate costeranno 59 dollari durante i preordini e 69 dollari quando saranno disponibili regolarmente. Dbrand dice che il primo lotto sarà spedito a novembre, e le scorte usciranno in ondate mensili dopo.

Correzione 9:10PM ET: Le nuove Darkplate sono disponibili in tre colori, non due. Ci scusiamo per l’errore.

Source link