La tecnologia di visione artificiale RealSense di Intel presto scomparirà, poiché la società sta “chiudendo” il business, secondo CRN. Se non ricordi la tecnologia di gennaio di quest’anno, in cui Intel l’ha proposta come un modo per creare sistemi di riconoscimento facciale, potresti ricordarla da alcune incredibili demo tecnologiche (o forse da alcuni dispositivi, se stavi davvero prestando attenzione) .

Ora che la tecnologia sta per uscire, forse è un buon momento per guardare indietro ad alcuni dei modi fantastici in cui l’abbiamo vista in mostra per ricordare i bei tempi.

  • CES 2013 — Intel parla e dimostra ciò che chiama “calcolo percettivo”. L’azienda propone la sua tecnologia come un modo per interagire con il computer muovendosi e parlando, e l’anno successivo…
  • CES 2014 — Intel annuncia le sue fotocamere RealSense 3D, che secondo lui porteranno il tracciamento del movimento simile a Kinect sui laptop.
  • CES 2015 — Intel sfoggia un drone che si autovola e una giacca che è consapevole dell’ambiente circostante, grazie a RealSense.
  • CES 2016 — Vediamo un’anteprima di un visore VR che utilizza RealSense per mappare l’ambiente di vita reale di chi lo indossa e un drone che utilizza la tecnologia per evitare gli ostacoli. Inoltre, Intel mette Dieter in Fallout 4 utilizzando una scansione RealSense del suo viso.
  • Agosto 2016 — Intel annuncia un modulo RealSense progettato per dare ai robot la capacità di “sentire”.
  • CES 2017 — Intel mostra un altro visore per “realtà unita” utilizzando la tecnologia (sebbene annulli il progetto nello stesso anno).
  • CES 2021 — Intel annuncia Software di controllo touchless RealSense, che propone come un modo per rendere controllabili i chioschi pubblici gesticolando in aria, invece di toccare uno schermo.
  • Letteralmente una settimana fa — Xiaomi scatena il suo cane robot, che utilizza RealSense per il rilevamento della profondità.

Per la maggior parte, le demo erano proprio questo: applicazioni interessanti che di solito non finivano nelle mani dei consumatori. Ci sono stati alcuni prodotti RealSense nel corso degli anni, ma raramente hanno resistito a ciò che abbiamo visto al CES.

Intel detto CRN che continuerà ad adempiere ai suoi obblighi nei confronti degli attuali clienti di RealSense, ma ha affermato che i dipendenti che lavorano su RealSense passeranno ad altri ruoli più focalizzati sulla tecnologia di base di Intel. La maggior parte delle persone, tuttavia, ricorderà probabilmente RealSense per le fantastiche demo e la promessa di una visione artificiale facile e immediata che non sembrava funzionare.

Source link