Epic Games ha presentato un appello alla sentenza di venerdì nella sua causa contro Apple, chiedendo ad un tribunale superiore di riesaminare il caso e ribaltare la sentenza del giudice.

“Si avverte che Epic Games, Inc…. si appella alla Corte d’Appello degli Stati Uniti per il Nono Circuito dalla sentenza finale inserita il 10 settembre 2021,” si legge nel documento. Pochi dettagli sono dati sulla base legale dell’appello di Epic, ma è probabile che continui a premere sulle accuse federali antitrust respinte dalla corte.

Al processo, Epic ha sostenuto che Apple aveva un monopolio a causa di come richiede agli sviluppatori di utilizzare il suo sistema di pagamento per gli acquisti in-game. Ma il giudice Yvonne Gonzalez Rogers ha stabilito venerdì che Epic dovrebbe pagare i danni ad Apple per aver violato le regole intorno al suo sistema di acquisti in-app, mentre ha annullato le regole più restrittive di Apple nel guidare i clienti verso sistemi di pagamento alternativi.

In particolare, il giudice ha trovato che Epic non è riuscita a fare il caso di Apple come monopolio nel mercato del gioco mobile, che alla fine ha trovato essere il mercato rilevante per le rivendicazioni dell’azienda. “Le prove suggeriscono che Apple è vicina al precipizio di un sostanziale potere di mercato, o potere monopolistico, con la sua considerevole quota di mercato”, ha scritto il giudice Rogers – ma ha detto che le richieste antitrust sono fallite in parte “perché [Epic] non si è concentrato su questo argomento”.

Sviluppare…

Source link