Immagine: Warner Bros.

La saga del prossimo film della Warner Bros. Flash film è stata lunga e, nelle ultime settimane, gran parte di essa è ruotata attorno al suo attore principale, Ezra Miller. All’inizio del mese, è stato riferito che, nonostante la serie di problemi che Miller ha avuto negli ultimi due anni – tra cui il presunto soffocamento di un fan e l’arresto per due volte alle Hawaii – la WB ha pianificato di continua Il Flash con Miller nel ruolo, anche se mettendo in pausa altri progetti l’attore sarebbe stato coinvolto in. Ma con l’aumentare della stampa è emersa la notizia dell’attore 29enne non binario, sembra che i piani della WB per l’attore una volta Flash colpi hhanno preso un cambiamento.

Per tutto il mese di giugno, la Miller è stata colpita dalle accuse di aver molestato un bambino non binario al punto da ricevere una ordine di molestia temporanea. Separatamente, Miller è stato anche accusato di aver fatto il lavaggio del cervello e di aver adescato un diciottenne del North Dakota di nome Tokata Iron Eyes, e in risposta ha cancellato la propria presenza sui social media, ma non prima di aver presumibilmente pubblicato un video che prende in giro le autorità che cercano di servire Miller il ordine di protezione presentata dai genitori di Iron Eyes. Durante tutto questo, la Warner Bros. è rimasta in silenzio, con Deadline affermando che il progetto iniziale dello studio era di aspettare e sperare che non emergessero altre accuse o notizie eclatanti. Ma ora le loro fonti affermano che il piano è cambiato: a prescindere da altre accuse, Miller non tornerà a vestire i panni di Flash dopo la fine dell’anno. The Flash.

Miller si è unito per la prima volta alla macchina DC nel 2016 con Batman v Superman: Dawn of Justice, e successivamente è stato coinvolto nel film della WB Bestie fantastiche come uno dei suoi personaggi chiave. Hanno fatto la loro comparsa nel corso di entrambi i film. Bestie e altri film del franchise del DCEU, e ha persino fatto un breve cameo nell’Arrowverse. Al momento, non sembra probabile che la WB abbandoni del tutto Miller. e rifare The Flash nuovo; per prima cosa, è in fase di sviluppo da un anno. lungo tempo, ed è già costato un sacco di soldi per vedere la luce. Non sembra che la WB abbia in mente chi prenderà in mano le ali d’oro e il vestito rosso dopo la fine dell’anno. The Flash rilascia: al momento, vogliono solo provare a rilasciare la cosa il 23 giugno 2023, e andare avanti da lì.


Volete altre notizie su io9? Scoprite quando aspettarvi le ultime novità Marvel e Guerre stellari uscite, cosa c’è di nuovo per il Universo DC al cinema e in TVe tutto quello che c’è da sapere su La casa del drago e Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere.

Source link