FedEx ha iniziato a utilizzare camion a guida autonoma per trasportare merci tra Dallas e Houston come parte di un programma pilota con la startup di veicoli autonomi Aurora e il produttore di veicoli pesanti Paccar.

I camion Paccar che sono equipaggiati con la tecnologia di Aurora saranno utilizzati più volte a settimana per completare il percorso di quasi 500 miglia lungo l’Interstate 45, le aziende hanno detto mercoledì. I camion opereranno autonomamente con un autista di sicurezza di riserva.

La partnership segna l’ultimo progresso di Aurora per raggiungere il suo obiettivo di lanciare un’attività di trasporto autonomo che trasporta carichi tra i terminali senza un autista di sicurezza entro la fine del 2023. È anche parte di un serie di annunci e aggiornamenti fatti dalla società nelle ultime settimane prima di un voto sulla sua fusione inversa con la società di acquisizione speciale Reinvent Technology Partners Y, la SPAC lanciata dal co-fondatore di LinkedIn e investitore Reid Hoffman, il fondatore di Zynga Mark Pincus e il managing partner Michael Thompson.

La società combinata, che sarà quotata al Nasdaq con il simbolo AUR, avrà una valutazione implicita di 13 miliardi di dollari. Aurora è stata valutata l’ultima volta a 10 miliardi di dollari dopo la sua acquisizione dell’unità di guida autonoma di Uber.

“Si tratta davvero di esplorare e capire il tipo di modifiche che sarebbe necessario apportare al camion”, ha detto Sterling Anderson, co-fondatore e CPO di Aurora a TechCrunch, aggiungendo che questo include come il sistema di guida autonoma e i servizi cloud che fornisce si adatta alle operazioni di FedEx.

Il pilota coinvolgerà un piccolo numero di camion, ha detto Anderson.

Il pilota, che è stato lanciato mercoledì, segue un annuncio strategico all’inizio di quest’anno tra Aurora e Paccar per sviluppare, testare e commercializzare camion autonomi Peterbilt e Kenworth.

La partnership illustra anche l’interesse di FedEx per le soluzioni autonome e robotiche, dato che l’azienda continua a registrare volumi di consegna record. A giugno, il gigante della logistica ha annunciato una partnership strategica pluriennale e in più fasi per testare e infine distribuire il veicolo di consegna autonomo di prossima generazione di Nuro nelle operazioni di FedEx.

Source link