Il conglomerato automobilistico Geely ha annunciato che uscirà come azionista di maggioranza di Zeekr, un marchio premium di veicoli elettrici lanciato in Cina all’inizio di quest’anno. Ritirandosi come azionista di maggioranza, Geely ora apre le porte al finanziamento esterno in Zeekr. Tuttavia, mentre il nome di Geely potrebbe non essere più elencato in nessun incontro con gli investitori presso Zeekr, il produttore automobilistico è ancora molto legato al marchio EV e al suo futuro.

Geely è un produttore automobilistico multinazionale con sede a Hangzhou, in Cina, con più filiali. Oltre a sviluppare e produrre i propri veicoli con il marchio Geely Auto, l’azienda possiede anche il gruppo Volvo, che produce veicoli elettrici Volvo e Polestar. Geely ha anche acquisito quasi il 10% di Daimler nel 2018.

Lo scorso marzo, ha iniziato a diffondersi la voce che Geely stava lanciando il proprio marchio premium di veicoli elettrici Zeekr, per competere con artisti del calibro di Tesla oltre ad altre case automobilistiche cinesi come NIO, XPeng e Li Auto. Inoltre, il fondatore e presidente di Geely Li Shufu ha detto che avrebbe supervisionato personalmente l’istituzione di Zeekr.

Lo scorso settembre, Geely ha annunciato un piano per quotarsi sul mercato cinese STAR per raccogliere oltre 3 miliardi di dollari per nuovi modelli e sviluppo tecnologico, alcuni dei quali sarebbero andati verso il marchio Zeekr. Tuttavia, Geely ha recentemente annunciato che avrebbe ritirato la sua domanda di A-share per il mercato STAR e che avrebbe cercato investimenti esterni per Zeekr.

L’annuncio più recente coincide con le mosse precedenti, poiché Geely non è più l’azionista di maggioranza del marchio Zeekr EV.

Lo Zeekr 001 Foto: Geely Holdings

Geely esce dalla stanza degli azionisti di Zeekr EV

Come riportato da CnEVPost, Geely si è ufficialmente ritirata come azionista di maggioranza del proprio marchio premium di veicoli elettrici Zeekr, a meno di un anno dal suo inizio. Quando Zeekr è stato originariamente lanciato, Geely Auto Group possedeva il 51% della società, mentre Geely Holdings Group possedeva il restante 49%.

Secondo il fornitore di dati cinese TianYanCha, Zeekr è ora interamente di proprietà di Shanghai Maple Guorun Automobile Co., meglio conosciuta come Maple. La cosa più interessante è che Value Century, una consociata interamente controllata da Geely Auto Group, mantiene il controllo di Maple, poiché attualmente possiede il 91% del capitale della società.

Quindi, mentre Geely ha perso il suo posto al tavolo degli azionisti di Zeekr, possiede ancora essenzialmente Zeekr, anche se con un paio di gradi in più di separazione. Come accennato in precedenza, questa mossa consente al capitale esterno di entrare in gioco per aiutare Zeekr ad accelerare lo sviluppo di veicoli elettrici più velocemente di un’IPO… almeno in questo momento.

Questo non vuol dire che Geely Auto non cercherà alla fine una quotazione di A-share sul mercato STAR in futuro, ma a causa di un mercato regolamentare incerto in Cina in questo momento, la mossa di Geely di trattenere un’IPO nel a breve termine aiuta marchi come Zeekr a utilizzare capitale esterno, mentre il conglomerato multinazionale può investire il proprio capitale in altri canali automobilistici.

FTC: Utilizziamo link di affiliazione automatica per guadagnare reddito. Di Più.

Maglietta Electrek

Iscriviti a Electrek su YouTube per video esclusivi e iscriviti al podcast

Source link