Il primo acchiappa fantasmi è uscito quasi 40 anni fa, che è circa quanto tempo ci si sente da quando è uscita la prima parola su Ghostbusters: Afterlife:. In realtà, si trattava solo di due anni e mezzo da allora Jason Reitman, figlio del regista originale Ivan Reitman, ha rivelato che stava tornando nel mondo degli Slimer, degli zaini protonici e dei misuratori PKE. In quel momento abbiamo visto un po’ dal film ma con la sua uscita che si avvicina rapidamente, finalmente, abbiamo un trailer completo per anticipare ciò che sta arrivando.

Ghostbusters: Afterlife: uscirà l’11 novembre e sebbene star originali come Bill Murray, Dan Aykroyd, Sigourney Weaver e Weaver Ernie Hudson dovrebbero tornare tutti, non si tratta esplicitamente di loro. No, si tratta di una nuova famiglia, compreso Avanzi stella Carrie Coon, Cose più strane‘ Finn Wolfhard, e L’infestazione di Hill House’s Mckenna Grace, che puoi vedere molto nel nuovo trailer che è uscito questa mattina.

La troupe del film è composta da Callie (Coon), madre di Phoebe (Grace) e Trevor (Wolfhard) e dall’insegnante per bambini Mr. Grooberson (Uomo formica lui stesso, Paul Rudd) che per caso è un grande fan di alcuni ragazzi in tuta marrone chiaro che correvano per New York negli anni ’80 di nome Venkman, Stanz, Spengler e Zeddemore. Trevor e Phoebe fanno amicizia con alcuni compagni di classe quando si trasferiscono in una nuova città: Podcast (Logan Kim) e Lucky (Celeste O’Connor) e tutti loro si dedicano a cose folli da Ghostbusters.

Il problema per Aldilà riuscirà il film a soddisfare i fan sfegatati dei due film originali, e allo stesso tempo portare un pubblico completamente nuovo al franchise? Perché, ammettiamolo, questo trailer rende ovvio che questo non è più un franchise per Bill Murray e Dan Aykroyd. Se la acchiappa fantasmi devono continuare, ci sarà un’intera nuova generazione.

Ghostbusters: Afterlife: apre l’11 novembre


Ti stai chiedendo dove è andato a finire il nostro feed RSS? Puoi prendi il nuovo qui.

.

Source link