General Motors ha rilasciato altre immagini della Cadillac Celestiq e, come potete vedere, qui abbiamo ancora solo il minimo indispensabile.

La Celestiq, che dovrebbe essere il prossimo veicolo di lusso completamente elettrico di Cadillac, “rappresenta l’espressione più pura del design, della tecnologia e delle prestazioni di Cadillac”, afferma la casa automobilistica. Ed ecco la foto di una cerniera della porta che lo dimostra!

GM ha mostrato per la prima volta la Celestiq a una manciata di giornalisti durante l’evento EV Day all’inizio del 2020, ma non ha ancora rilasciato pubblicamente alcuna immagine del veicolo completo. La berlina extralusso è destinata ad affiancare la Cadillac Lyriq, entrata in produzione all’inizio di quest’anno.

Entrambi i veicoli saranno costruiti sulla piattaforma per veicoli elettrici Ultium di GM, che alimenta un’ampia gamma di tipi e dimensioni di veicoli, tra cui GMC Hummer EV, Chevy Silverado EV e i veicoli per le consegne BrightDrop.

È passato più di un anno da quando sono state diffuse le ultime immagini teaser della Celestiq, tra cui il tetto interamente in vetro con modularità a quattro quadranti, il che significa che ogni occupante del veicolo può impostare il proprio livello di trasparenza.

Nei mesi successivi sono emerse anche nuove informazioni sulle funzioni di assistenza alla guida della Celestiq. Il veicolo elettrico, il cui debutto è previsto per il 2023, sarà il primo a includere il nuovo sistema avanzato di assistenza alla guida Ultra Cruise di GM, che secondo la casa automobilistica coprirà “il 95%” degli scenari di guida. Il sistema è anche il primo a utilizzare la nuova piattaforma Snapdragon Ride di Qualcomm, che avrà una potenza di elaborazione equivalente a “diverse centinaia” di personal computer.

È interessante notare che GM continua a riferirsi alla Celestiq come a una “show car”, il che implica che si tratta di un lavoro personalizzato destinato all’esposizione pubblica e non alla vendita. Sebbene questo non significhi che ci saranno grandi differenze una volta che la versione di produzione sarà svelata, è comunque interessante che GM ritenga opportuno fare questa distinzione.

Source link