Google ha annunciato i suoi piani per trasferire gli utenti del suo servizio desktop di sincronizzazione dei file consumer, Backup e sincronizzazione, su una nuova app unificata che sia i consumatori che i clienti aziendali possono utilizzare chiamato Drive per desktop. Google prevede di iniziare onboarding degli utenti la prossima settimana il 19 luglio 2021e incoraggia le persone che hanno utilizzato Backup e sincronizzazione a effettuare il passaggio entro la fine di settembre, prima di essere bloccati il ​​1° ottobre.

Gli utenti di Backup e sincronizzazione dovranno passare alla nuova app (una versione rinominata del software di sincronizzazione dei file aziendali di Google), ma i clienti aziendali che stanno già utilizzando Drive File Stream (noto anche come Drive per desktop) dovrebbero essere a posto, afferma Google. L’obiettivo del consolidamento delle app, afferma Google, è creare “un client di sincronizzazione potente e unificato” con le migliori funzionalità dei servizi consumer e aziendali che dovrebbero essere più semplici da usare e più facili da gestire per i team IT. In particolare, è anche un’inversione della confusa decisione di Google di dividere Google Drive su desktop in due app nel 2017.

Il nuovo client Google Drive per desktop
Immagine: Google

Secondo Il post del blog di Google spiegando il client Drive desktop, l’app dovrebbe essere abbastanza familiare a chiunque abbia utilizzato i precedenti servizi di Google. Drive offrirà un facile accesso ai file e alle foto archiviate nel cloud e sincronizzerà i file che scegli in background in modo che siano sempre aggiornati. Google afferma che l’app può sincronizzare dispositivi di archiviazione esterni come unità flash su Drive, eseguire il mirroring di file tra Drive e file locali sul computer desktop e consentire di scegliere se archiviare singole foto e video su Drive o Google Foto.

Google inizierà la transizione degli utenti di Backup e sincronizzazione il prossimo lunedì 19 luglio. Ecco la seguente cronologia di transizione per gli utenti, da Google:

19 luglio 2021: Backup e sincronizzazione supporteranno un flusso guidato per aiutare gli utenti a passare a Drive per desktop

18 agosto 2021: tutti gli utenti ancora su Backup e sincronizzazione inizieranno a ricevere notifiche nel prodotto che richiedono loro di passare a Drive per desktop.

1 ottobre 2021: Tutti gli utenti ancora su Backup e sincronizzazione dopo quel momento non saranno più in grado di accedere a Backup e sincronizzazione. Per continuare la sincronizzazione con Drive e/o Google Foto, gli utenti dovranno passare a Drive per desktop.

Source link