Ehi, amici! È di nuovo il momento. Un’altra settimana è passata, il che significa un altro numero di Week in Review, la newsletter in cui riepiloghiamo le storie più importanti apparse sulla prima pagina di TechCrunch negli ultimi sette giorni. Iscrivetevi qui!

La notizia principale di questa settimana riguarda una nuova serie di documenti che descrivono come (e quanto spesso) il Dipartimento della Sicurezza Nazionale si rivolge a intermediari di dati di terze parti per ottenere informazioni di localizzazione potenzialmente sensibili, “eludendo il processo legale che i funzionari governativi dovrebbero normalmente seguire”. È in fase di elaborazione una proposta di legge sulla privacy, giustamente denominata “Il quarto emendamento non è in vendita”, che richiederebbe alle agenzie di ottenere un mandato per questi dati – ma è ancora nelle sue fasi iniziali.

altre cose

Cos’altro si leggeva su TechCrunch? Ecco una manciata di post tra i più letti della settimana:

Solare per il balcone: Avete un balcone inondato di luce solare e volete passare alle energie rinnovabili? Ecco l’idea alla base di questi pannelli solari verticali progettati per essere agganciati direttamente alla ringhiera del balcone. Mike Butcher ha incontrato WeDoSolar, un team fondato da un imprenditore ucraino per “svezzare l’Europa dal gas russo”, per ascoltare la loro storia.

Google sospende le assunzioni: La scorsa settimana Google ha annunciato un rallentamento delle assunzioni per la seconda metà del 2022; ora l’azienda ha dichiarato che bloccherà del tutto le assunzioni per le prossime settimane “per consentire ai team di dare priorità ai loro ruoli e ai piani di assunzione per il resto dell’anno”.

Netflix perde clienti: La buona notizia? In questo trimestre Netflix ha perso meno clienti di quanto previsto. La cattiva notizia? Ha comunque perso quasi un milione di clienti, il che equivale alla “più grande perdita trimestrale nella storia dell’azienda”.

OpenAI espande l’accesso a DALL-E 2: DALL-E 2, lo strumento di OpenAI per la generazione di immagini completamente nuove (e spesso impossibilmente belle, seppure selvaggiamente surreali) a partire da una richiesta di testo, sarà disponibile per un milione di nuovi utenti nelle prossime settimane. L’azienda ha anche annunciato i prezzi dello strumento (finora gratuito), che in pratica sono “gratuiti se volete usarlo solo occasionalmente, ma a pagamento se lo usate molto”.

Tesla scarica la maggior parte dei suoi Bitcoin: L’anno scorso Tesla ha annunciato di aver acquistato 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin. Da allora il prezzo del Bitcoin è andato su e giù (per lo più giù) e sembra che l’azienda voglia scendere almeno in parte da queste montagne russe; nel suo ultimo rapporto sui guadagni, Tesla ha rivelato di aver venduto il 75% delle sue partecipazioni in Bitcoin.

Aumento del prezzo di Slack: L’inflazione arriva per tutto! Latte! Carne! E ora… Slack? Questa settimana l’azienda ha annunciato il suo primo aumento dei prezzi dal lancio nel 2014, aumentando il prezzo per utente di circa 60-75 centesimi al mese (a seconda che si paghi mensilmente o annualmente).

materiale audio

Podcast podcast podcast!

Volete un riepilogo di tutto quello che è successo ultimamente nel mondo dei podcast TC? Date un’occhiata al riepilogo settimanale dei podcast di Matt. Ecco una parte di ciò che è successo:

  • Su TechCrunch Live, Brian Heater parla con Ayanna Howard (preside dell’Ohio State University College of Engineering) e Ayah Bdeir (fondatrice di littleBits) del futuro della robotica e di come far entrare più bambini nel settore.
  • Su Chain Reaction, Lucas e Anita parlano dei licenziamenti di OpenSea, di Binance che cerca di guadagnare terreno negli Stati Uniti mentre Coinbase arranca e dell’ultimo progetto dei fondatori di Bored Apes.
  • Nel Podcast di TechCrunch, Darrell Etherington viene raggiunto dall’autore di TC sul clima Harri Weber per parlare delle sfide che Tesla sta affrontando nel suo tentativo di installare 1.000 tetti solari a settimana.

E se siete liberi martedì 26 luglio a mezzogiorno del Pacifico e siete interessati ai dettagli dell’economia delle startup, sintonizzatevi sul nostro spazio Twitter “Che cos’è una 409A?”. spazio Twitter e scoprirete perché abbassare la valutazione della vostra azienda potrebbe in realtà essere un bene cosa.

materiale aggiuntivo

TechCrunch+. Sei già iscritto? No? Lo so, lo so: i paywall sono una seccatura. Ma questa sezione a pagamento del nostro sito ci aiuta a mantenere le parole in circolazione e, soprattutto, ci permette di approfondire le cose che i nostri lettori più accaniti ci dicono di voler vedere di più. Cose come:

La nuova valutazione di Stripe, spiegata: A proposito di 409A e valutazioni ridotte, Alex Wilhelm analizza i motivi per cui Stripe ha abbassato la sua valutazione interna da circa 95 a 74 miliardi di dollari.

Consigli per la raccolta fondi nel 2022: Con decine e decine di incontri con gli investitori alle spalle, l’amministratore delegato di Kami Vision Yamin Durrani ha delle indicazioni su come raccogliere fondi nel clima attuale.

Uno sguardo al seed deck da 9,7 milioni di dollari di Arkive: State lavorando alla presentazione della vostra startup e avete bisogno di ispirazione? Nell’ultima puntata della sua famosa serie Pitch Deck Teardown, Haje dà un’occhiata al documento che ha aiutato Arkive – descritto come il “primo museo fisico decentralizzato al mondo” – a chiudere un seed round da 9,7 milioni di dollari.



Source link