C’è molto di cui entusiasmarsi con i Google Pixel 6 e 6 Pro, ma i loro scanner di impronte digitali non sono tra quelle cose. Dal rilascio del Pixel 6 a ottobre, gli utenti si sono lamentati del suo lento e inaffidabile scanner di impronte digitali che rende il telefono una seccatura da sbloccare. Google ha finalmente risposto a queste lamentele, e mentre ha fornito una spiegazione, non ha davvero offerto alcuna soluzione solida (via Engadget).

In una risposta su Twitter, Google attribuisce il problema agli “algoritmi di sicurezza migliorati” che lo scanner di impronte digitali del Pixel 6 utilizza. Google dice che queste misure di sicurezza possono rendere l’impronta digitale “più lunga da verificare o richiedere un contatto più diretto con il sensore.” Poi fornisce un link a un pagina di supporto di Google che in realtà non offre molto aiuto, oltre a suggerire di assicurarsi che le dita siano pulite e che si sta utilizzando un dito che è stato registrato con il telefono.

Le risposte di altri utenti di Twitter suggeriscono che potrebbe essere un problema di hardware. Il Pixel 6 utilizza un lettore di impronte digitali ottico sotto lo schermo invece di uno ad ultrasuoni veloce come il Samsung Galaxy S21, che secondo alcuni utenti potrebbe essere la ragione dietro le scarse prestazioni del sensore. Ma come notato da Engadget, altri utenti su Reddit dicono che il lettore ottico di impronte digitali funziona bene sui loro telefoni OnePlus, forse indicando un problema software specifico per il Pixel 6.

Per ora, sembra che non ci sia una soluzione chiara per il pignolo scanner di impronte digitali del Pixel 6, e la risposta di Google è vaga al meglio. Non si sa se Google può risolvere il problema in un aggiornamento software, o se il cosiddetto sistema di sicurezza “migliorato” dello scanner è davvero esigente quando si tratta di impronte. The Verge ha raggiunto Google con una richiesta di commento, ma non ha ricevuto immediatamente una risposta.

Fino a quando Google non deciderà di resuscitare lo sblocco facciale, che aveva i suoi difetti di sicurezza, dovrai solo ricorrere a digitare il tuo PIN. Altrimenti, il Pixel 6 metterà alla prova la tua pazienza mentre cerchi di scansionare la tua impronta digitale più e più volte.



Source link