Peter Salzmann, un BASE jumper e uno sportivo professionista dell’aria, ha appena battuto un Guinness World Record completando il primo volo con tuta alare, alimentato completamente con elettricità.

Nato in Austria, Salzmann ha trovato la sua passione nel BASE jumping – saltare da oggetti fissi come edifici, ponti e scogliere. Mentre alcuni BASE jumpers preferiscono usare una tuta alare per consentire loro di viaggiare più lontano dai loro punti di salto, alcuni sperimentano i propulsori per raggiungere velocità orizzontali più elevate e/o per non perdere quota e rimanere a galla più a lungo.

Salzmann si è appoggiato alla sua esperienza nel settore per rendere il paracadutismo regolare e il base jumping più eccitante e da un po’ di tempo stava accarezzando l’idea di un motore sulla sua tuta alare. Secondo un GlobetrenderSalzmann è entrato in contatto con BMWi, una filiale di BMW con un focus sulla propulsione elettrica, nel 2017.

Lavorando con la BMWi, Salzmann ha costruito una piattaforma montata sul petto, alimentata da motori elettrici. A prima vista, l’aggeggio sembra un mini-sommergibile che può immergersi in un corpo idrico alla ricerca di un bene prezioso, ma le giranti del corpo in carbonio sul dispositivo possono ruotare ad un ritmo impressionante di 25.000 giri al minuto.

Con un motore da 7,5kW, ogni girante comprime l’aria e la spinge fuori ad una pressione più alta, fornendo una spinta che Salzmann potrebbe usare per guadagnare un po’ di velocità in più, nonché una spinta in altezza. È alimentato da una batteria agli ioni di litio da 50V che può essere attivata con un acceleratore azionato dal pollice sulla manica sinistra della sua tuta.

Quando Salzmann è saltato da un elicottero in bilico a poco meno di 10.000 piedi (3.000 m), la tuta alare gli ha fornito la spinta per raggiungere una velocità massima di 186 mph (299 kph). Considerando che i motori convenzionali possono raggiungere solo un terzo di queste velocità, questo è un bel risultato.

Tuttavia, i 15 minuti di spinta forniti dai motori elettrici non solo hanno permesso a Salzmann di librarsi sopra la cima di una montagna, ma anche di reclamare il Guinness World Record per aver completato il primo volo con tuta alare a propulsione elettrica.

.

Source link