Alcuni di noi sono entusiasti di acquistare un nuovo telefono (nuova tecnologia, megapixel, schermo di lusso), ma a nessuno piace acquistare un nuovo piano telefonico. È sempre stata un’esperienza confusa, e nell’era del 5G le cose non stanno diventando più facili da capire. Con l’aumento dello spettro 5G in arrivo quest’anno – e i vettori che inventano altre parole per definirlo – capire cosa comprende un piano telefonico e scegliere quello giusto è difficile. Sebbene non possiamo promettere di rendere l’esperienza piacevole, possiamo aiutarvi a fare un po’ di compiti a casa in anticipo per renderla meno dolorosa.

Se preferite andare dritti al sodo, abbiamo due raccomandazioni dei principali operatori statunitensi per voi: Gli elementi essenziali di T-Mobile se stai cercando un’offerta illimitata e Piano dati condiviso di Verizon da 10 GB se si preferisce avere una quantità di dati prestabilita ogni mese.

Il piano Essentials di T-Mobile è la scelta migliore per un piano telefonico economico con dati illimitati: a 60 dollari al mese per una singola linea, è tra i piani illimitati meno costosi di uno dei principali operatori e include alcuni extra piacevoli come i dati dell’hotspot wireless (a velocità 3G più bassa, ma meglio di niente, che è ciò che si ottiene con piani simili).

Il piano dati condiviso di Verizon da 10 GB costa 65 dollari al mese per una linea singola e dovrebbe fornire dati a sufficienza per la maggior parte delle persone. Verizon consente di trasferire i dati non utilizzati e include l’utilizzo dell’hotspot mobile senza costi aggiuntivi.

Approfondiremo i dettagli di questi piani e alcuni dei nostri consigli per il miglior piano illimitato economico, il miglior piano illimitato premium e il miglior piano economico by-the-gig un po’ più avanti, ma prima diamo un’occhiata ad alcune cose da considerare prima di scegliere un piano. Se state acquistando un nuovo dispositivo, vi suggeriamo il miglior telefono che potete comprare in questo momento e il miglior telefono sotto i 500 dollari.

Foto di Amelia Holowaty Krales / The Verge

Posizione

Si tratta di una prima considerazione ovvia e importante nel processo di acquisto di un piano mobile. Ad un livello elevato, dovrete sapere quali operatori wireless coprono la vostra zona. Se vi trovate in una grande città o nelle sue vicinanze, il servizio è praticamente garantito da tutti i principali operatori. Se invece vi trovate in una zona rurale, potreste avere meno scelta e un operatore regionale più piccolo potrebbe soddisfare meglio le vostre esigenze.

Le mappe di copertura pubblicate dai vettori sono un buon punto di partenza. Non sono abbastanza affidabili per valutare la copertura in un particolare quartiere o nella vostra strada, ma possono aiutarvi a identificare i gestori che non hanno una presenza significativa nella vostra zona. Controllate anche la copertura di US Cellular, che tende a offrire il servizio dove alcuni dei principali operatori non lo fanno.

PCMag fornisce ogni anno una valutazione approfondita ed equilibrata delle prestazioni di rete dei principali vettori in tutto il Paese; guarda i risultati del 2021. Inoltre, non è male fare un sondaggio tra i colleghi e i vicini di casa sul loro servizio wireless per ottenere ulteriori dati.

Nozioni di base sul budget

Quando iniziate a fare acquisti, vedrete prezzi molto interessanti sui piani illimitati dei principali operatori, come 30 o 45 dollari al mese. Ricordate che si tratta di prezzi per linea I prezzi che gli operatori mostrano sono basati sulla loro migliore tariffa per linea, che di solito è disponibile quando si hanno quattro o cinque linee. Se state acquistando una linea singola, prevedete di spendere circa 70 dollari al mese, più tasse e spese nella maggior parte dei casi. Per quattro linee, la spesa totale è di circa 140 dollari.

I prezzi indicati sui siti web degli operatori includono anche uno sconto per la sottoscrizione del pagamento automatico. Se non vi sentite a vostro agio nel sottoscrivere il pagamento automatico, dovrete aggiungere un po’ di più alla vostra bolletta mensile: nella maggior parte dei casi, 10 dollari per linea al mese.

Tenete presente che, nella maggior parte dei casi, le tasse e le spese sono extra e il costo può variare notevolmente a seconda del piano e della località. Un recente esempio di bolletta di Verizon per un account con piano illimitato per una sola linea riporta circa 5 dollari di tasse e spese oltre ai 70 dollari del piano mensile, ovvero circa il 6,6% del totale della bolletta. I termini e le condizioni di T-Mobile affermano che le tasse e i costi si aggiungono a circa il 4-38% (sì, più di un terzo!) della fattura di un cliente. Queste possono includere le tasse per il 911 del vostro stato e della vostra contea e altri oneri normativi.

Tuttavia, gli operatori addebitano anche varie spese amministrative, che non sono legate ai servizi governativi e che a volte vengono utilizzate per far pagare di più ai clienti senza aumentare i prezzi dei piani. Non c’è molto che ognuno di noi possa fare al riguardo; basta essere consapevoli che ogni mese si pagherà un po’ di più rispetto al prezzo di listino del proprio piano telefonico.

Dati condivisi contro dati illimitati

I costi dei piani si accumulano velocemente, ma ci sono modi per risparmiare un po’ se si è disposti a guardare al di fuori dei piani dei grandi vettori. Se siete utenti di dati poco esigenti, un piano dati condiviso con una quantità di dati mensile prestabilita può farvi risparmiare un po’ di soldi. AT&T e Verizon offrono entrambi piani di questo tipo a partire da circa 50 dollari al mese per una singola linea. (Tutti i piani di T-Mobile offrono una sorta di servizio dati “illimitato”).

I piani dati condivisi sembrano essere in via di estinzione e gli operatori saranno molto più felici di indirizzarvi verso un piano illimitato. I piani dati condivisi presentano anche alcuni svantaggi. Tendono a essere limitati al 4G o alla banda bassa 5G, il che non è un grosso problema ora ma potrebbe diventarlo nei prossimi anni. Ma il lato positivo è che sia Verizon che AT&T consentono l’uso di hotspot mobili sui loro piani dati condivisi, cosa che non è possibile fare con i piani illimitati di base di nessuno dei due operatori.

Questo ci porta a uno dei grandi misteri dei piani illimitati degli operatori: non sono davvero illimitati. Anche i piani illimitati più costosi prevedono limitazioni sulla quantità di dati utilizzabili tramite hotspot mobile. La maggior parte dei piani prevede anche soglie di dati mensili che, una volta superate, comportano rallentamenti temporanei nei momenti in cui la rete è occupata. Prima di scegliere un piano illimitato, è consigliabile leggere le clausole in calce, in modo da sapere cosa si sta ottenendo (e cosa non si sta ottenendo).

Foto di Amelia Holowaty Krales / The Verge

MVNO

Anche l’iscrizione a un operatore di rete mobile virtuale (MVNO) può aiutarvi a risparmiare. Queste società rivendono il servizio sulle reti dei principali vettori, quindi, con un paio di eccezioni, si ottiene l’accesso alla stessa rete a un prezzo inferiore. Questi piani sono più adatti a chi non ha bisogno delle migliori velocità di rete in assoluto, perché in genere includono soglie di priorità più basse rispetto ai piani delle reti principali.

Molti MVNO sono impostati per operare senza punti vendita, il che potrebbe essere positivo o negativo a seconda che si preferisca entrare in un negozio per risolvere i problemi di connettività. Inoltre, stanno adottando più volentieri l’eSIM, che molti telefoni più recenti supportano e che elimina la necessità di attendere che una scheda SIM fisica venga inserita nel dispositivo.

In generale, si trovano più opzioni di piani con limiti di dati mensili prestabiliti rispetto alle poche opzioni di dati condivisi che rimangono con i grandi vettori. Troverete anche un maggior numero di opzioni prepagate e un minor numero di requisiti come la verifica del credito o i contratti.

Prepagato contro postpagato

Oltre alle opzioni prepagate MVNO, i tre grandi operatori offrono anche i propri piani prepagati. Questi piani non richiedono verifiche del credito, ma il servizio e l’assistenza clienti vengono comunque forniti direttamente dall’operatore di rete. Esistono opzioni con tetto massimo di dati e opzioni con dati illimitati e, se si è disposti a spendere di più, si possono ottenere funzioni premium come lo streaming video in HD e l’hotspot mobile che nemmeno tutti i piani postpagati illimitati includono.

Anche i piani prepagati offerti direttamente dai grandi operatori possono essere quasi altrettanto costosi di quelli postpagati. A seconda della situazione, potrebbe essere opportuno pagare un po’ di più al mese per un piano postpagato o rivolgersi a un MVNO per ottenere un prezzo migliore. Tuttavia, si tratta di un’opzione valida, soprattutto se si cerca un piano a linea singola, se si hanno abitudini di utilizzo dei dati prevedibili e se si vuole evitare il controllo del credito dei piani postpagati.

Foto di Amelia Holowaty Krales / The Verge

I migliori piani telefonici del 2022

I nostri consigli sui piani tengono conto dei costi, delle caratteristiche e delle restrizioni imposte dai piani degli operatori che abbiamo valutato. Questi elementi devono essere presi in considerazione insieme alle prestazioni della rete nella vostra zona. Se non diversamente indicato, le tasse e le spese non sono incluse nei prezzi elencati di seguito.

Il miglior piano base illimitato: T-Mobile Essentials
$60/mese per una linea (con pagamento automatico)

Con 60 dollari al mese per una singola linea, Essentials di T-Mobile è uno dei piani meno costosi offerti dai principali operatori. Supponendo che la copertura di T-Mobile nella vostra zona sia sufficiente, offre il miglior valore per chi vuole solo rimanere connesso e non preoccuparsi dei sovraccarichi di dati. Inoltre, include i dati dell’hotspot 3G e l’accesso a tutte le opzioni della già forte rete 5G di T-Mobile.

È sempre soggetto a rallentamenti dei dati quando la rete è occupata, ma lo stesso vale per i piani illimitati di base degli altri vettori. T-Mobile può imporre ulteriori rallentamenti per gli utenti che superano i 50 GB di dati in un mese, quindi se siete forti utilizzatori di dati, potreste voler prendere in considerazione un piano illimitato più costoso.

T-Mobile offre un modo pratico per provare la sua rete sul proprio telefono senza dover cambiare operatore. Al momento è disponibile solo con alcuni iPhone e si deve essere consapevoli che si potrebbe sperimentare una velocità maggiore di quella effettivamente ottenuta con la priorità dei dati sul piano Essentials.

Piani a confronto: Basic illimitato

PianoCosto mensile per una linea con pagamento automaticoCosto per quattro linee al mese con pagamento automaticoDati premium5GDati hotspot mobileQualità video in streamingStreaming e altri servizi inclusi
PianoCosto mensile per una linea con pagamento automaticoCosto per quattro linee al mese con pagamento automaticoDati premium5GDati hotspot mobileQualità dei video in streamingStreaming e altri servizi inclusi
AT&T Starter illimitato$65$140NessunoIncluso3GB per linea al mese480pProva di sei mesi di Stadia Pro
T-Mobile Essentials$60$120Nessuno (ulteriormente riduzioni di velocità dopo 50GB)InclusoIllimitato a velocità 3G480pUn anno di Paramount Plus
Inizio 5G di Verizon$70$140NessunoSolo banda bassa (nazionale)5GB al mese480pSei mesi di prova per Disney Plus e Apple Music

Il miglior piano premium illimitato: Verizon 5G Continua
80$/mese per una linea singola (con pagamento automatico)

I principali operatori offrono due piani “step-up” più costosi, ad eccezione di Verizon, che ne offre tre, ma i due centrali sono essenzialmente uguali, tranne che per il mix di servizi inclusi. Per gli utenti molto esigenti in termini di dati e per coloro che desiderano la massima qualità di streaming video, i piani di livello superiore sono i più sensati, ma per la maggior parte delle persone, una delle opzioni intermedie è probabilmente più adatta. Il 5G di Verizon offre più servizi illimitati (e quasi identico a Do More) non è l’opzione più economica, ma rappresenta il miglior equilibrio tra costo e funzionalità.

In genere si ottiene lo streaming video HD a 720p, o anche 4K se si è connessi alla rete Ultra Wideband (che però deve essere abilitata nel proprio account Verizon), oltre a 25 GB di dati hotspot mobile e a una soglia di 50 GB di dati premium prima che si verifichino rallentamenti. Inoltre, include l’accesso alla banda ultra larga (UW) 5G di Verizon, che sta diventando sempre più importante man mano che lo spettro della banda C viene attivato. È possibile ottenere anche l’mmWave 5G, superveloce ma difficile da trovare, che non vale la pena di aggiornare, ma fa parte del pacchetto UW.

Infine, i servizi inclusi valgono la pena. Play More include l’accesso a Disney Plus, Hulu ed ESPN Plus, condiviso tra tutte le linee dell’account. Se non si è interessati a questi servizi di streaming, Do More include 600 GB di spazio di archiviazione su Verizon Cloud come alternativa, anche se, onestamente, sembra molto meno divertente che avere nove stagioni di Letterkenny incluso nel vostro piano telefonico.


Verizon 5G Per saperne di più

Un piano più costoso con accesso a tutte le opzioni di Verizon 5G e utili servizi di streaming inclusi.

Il miglior piano famiglia: Verizon 5G Continua
180 dollari al mese per quattro linee (con pagamento automatico)

Play More di Verizon è anche la nostra scelta migliore per le famiglie. Quattro linee standard costano 45 dollari l’una per un totale di 180 dollari al mese, ma i genitori con bambini più piccoli possono combinare il piano standard con il piano autopagato. I piani Just Kids di Verizon, più economici e con funzioni di controllo parentale. Le linee Just Kids prevedono un limite di 20 contatti per le conversazioni e i messaggi e una velocità massima di 5 Mbps: un’ottima soluzione per i bambini più piccoli di cui si vuole tenere sotto controllo l’uso del telefono, ma non adatta ai ragazzi più grandi.

Per aggiungere le linee Just Kids è necessaria almeno una linea del piano illimitata, che costa 35 dollari ciascuna per un account con quattro linee, il che rende un piano con due linee Play More e due linee Just Kids di 160 dollari al mese. Anche Disney Plus, incluso nel prezzo del piano, non guasta.

Piani a confronto: Premium illimitato

PianoCosto mensile per una linea con pagamento automaticoCosto per quattro linee al mese con pagamento automaticoDati premium5GDati hotspot mobileQualità video in streamingStreaming e altre funzioni incluse
PianoCosto mensile per una linea con pagamento automaticoCosto per quattro linee al mese con pagamento automaticoDati premium5GDati hotspot mobileQualità dei video in streamingStreaming e altre funzioni incluse
AT&T Illimitato Extra$75$16050GBIncluso15GB480pProva semestrale di Stadia Pro
AT&T Unlimited Elite$85$200IllimitatoIncluso40GB4K UHDStadia Pro in prova per sei mesi
T-Mobile Magenta70 dollari (tasse e spese incluse)140 dollari (tasse e spese incluse)100 GBIncluso5GB (3G dopo)480pNetflix Basic (con due o più linee)
T-Mobile Magenta Max$85 (tasse e spese incluse)172 dollari (tasse e spese incluse)IllimitatoIncluso40GB (3G dopo)4K UHDNetflix Basic (con una linea), Netflix Standard (con due o più linee)
Verizon 5G Fai di più$80$18050GBIncluso (UW e nazionale)25GB720p (4K su UW)600 GB di spazio di archiviazione cloud Verizon incluso
Verizon 5G Per saperne di più$80$18050GBIncluso (UW e nazionale)25GB720p (4K su UW)Disney Plus, Hulu e ESPN Plus inclusi
Verizon 5G Ottieni di più$90$220IllimitatoIncluso (UW e nazionale)50GB720p (4K su UW)Disney Plus, Hulu, ESPN Plus, Apple Music e 600 GB di spazio di archiviazione Verizon Cloud inclusi.

Il miglior piano dati condiviso postpagato: Piano dati condiviso Verizon – 10GB
$65 / mese

Pensiamo che Il piano Verizon da 10GB a 65 dollari al mese offre il miglior rapporto qualità/prezzo per i dati condivisi rispetto al suo piano da 5 GB e a quello da 4 GB di AT&T (T-Mobile più o meno offre un piano dati condiviso postpagato – per saperne di più). C’è però un’importante avvertenza: I piani dati condivisi di Verizon non sono disponibili per i nuovi clienti. Se avete un piano di telefonia mobile con Verizon iniziato prima del 3/5/22, potete cambiare. Altrimenti, se volete passare a Verizon, dovrete considerare le altre opzioni di questa categoria o un piano illimitato.

Il piano da 10 GB costa in genere 40 dollari al mese per l’accesso all’account e altri 25 dollari al mese per linea (con pagamento automatico), per un totale di 65 dollari al mese per un piano con una sola linea. Tuttavia, se si acquista un telefono da Verizon con un contratto di due anni, il costo di 25 dollari al mese per linea sale a 40 dollari, con o senza pagamento automatico, per cui si pagheranno 80 dollari al mese per una linea singola. Inoltre, c’è il costo del telefono stesso, che varia a seconda del modello. Se preferite acquistare il telefono tramite il vostro operatore con un piano biennale, allora un piano illimitato potrebbe avere più senso.

Altrimenti, il piano da 10 GB ha circa lo stesso prezzo del piano illimitato di base dell’azienda, ma offre la possibilità di trasmettere video a 720p (una volta abilitato per il proprio account) e di utilizzare tutti i dati che si desidera tramite un hotspot mobile. È inoltre possibile riportare i dati non utilizzati al ciclo di fatturazione successivo e utilizzarli su altri dispositivi non connessi al telefono, come un tablet, pagando un supplemento di 10 dollari al mese per dispositivo; il piano illimitato richiede un piano separato per dispositivo, a partire da 10 dollari al mese per uno smartwatch o 20 dollari per un tablet.

T-Mobile offre un piano ancora più economico, chiamato Base Essentials, che costa 45 dollari per una singola linea, escluse tasse e spese. Come Essentials, questo piano è sempre soggetto a rallentamenti, indipendentemente dalla quantità di dati utilizzata. Base Essentials include 20 GB di dati ad alta velocità al mese e, una volta utilizzati, la velocità si riduce automaticamente fino a 1,5 Mbps, una velocità inferiore a quella del 3G. Quindi, in realtà, Base Essentials è un piano dati condiviso da 20 GB. È un buon affare se si è sicuri di non superare i 20 GB di dati in un mese, cosa che molti non fanno. Tuttavia, poiché non è disponibile online, è possibile sottoscriverlo solo chiamando o recandosi in un negozio T-Mobile.

Piani a confronto: Dati condivisi (postpagato)

PianoCosto mensile per una linea con pagamento automaticoCosto per quattro linee al mese con pagamento automaticoDati aggiuntiviDati di riporto5GDati hotspot mobileQualità dei video in streamingCosto mensile per dispositivi aggiuntivi non telefonici
PianoCosto mensile per una linea con pagamento automaticoCosto per quattro linee al mese con pagamento automaticoDati aggiuntiviDati di riporto5GDati hotspot mobileQualità dei video in streamingCosto mensile per dispositivi aggiuntivi non telefonici
Piano dati condiviso Verizon — 5GB$55$130$15 / 1GBSì – fino al prossimo ciclo di fatturazioneSolo banda bassa nazionaleIncluso720p$10 per dispositivo
Piano dati condiviso Verizon — 10GB$65$140$15 / 1GBSì – fino al prossimo ciclo di fatturazioneSolo banda bassa a livello nazionaleIncluso720p$10 per dispositivo
Piano AT&T 4GB$50$160$10 / 2GBNoNon inclusoIncluso480p20$ / tablet, 10$ / indossabile
T-Mobile Base Essentials$45$120NANoInclusoIncluso (3G)480pNA

Il miglior piano telefonico economico (a consumo): Google Fi flessibile
A partire da 30 dollari al mese per una linea singola

La nostra scelta per il miglior piano telefonico con tetto dati a basso costo è Google Fi flessibile, che costa tra i 30 e gli 80 dollari al mese. Non è il meno costoso e di certo non è quello con la struttura tariffaria più semplice da comprendere. Tuttavia, è all’altezza del suo nome “Flessibile” e offre alcune inclusioni che costano di più in altri piani, come i dati dell’hotspot mobile e le SIM aggiuntive per i dispositivi non telefonici.

Ecco come funziona: con il piano Flexible, all’inizio di ogni mese si paga in anticipo una tariffa di accesso per linea, a seconda del numero di linee presenti sul conto. (Alla fine, si pagano 10 dollari per ogni 1 GB di dati utilizzati nel mese, fino a un importo massimo determinato, ancora una volta, dal numero di linee del piano. Con un piano per una sola linea, il costo è di 6 GB, quindi il piano costerà al massimo 80 dollari al mese.

È possibile continuare a utilizzare i dati oltre questo limite, ma non verranno addebitati costi aggiuntivi e non si verificheranno rallentamenti drastici fino a raggiungere i 15 GB. A quel punto, si scenderà alla velocità 2G per il resto del mese, a meno che non si aggiungano altri dati a $10 / GB. Anche in questo caso, non si tratta del piano più economico in assoluto, ma se riuscite a cavarvela per la maggior parte dei mesi con 2 o 3 GB di dati, la vostra bolletta di 40 o 50 dollari sarà piuttosto buona rispetto alla maggior parte delle alternative.

È un po’ più complicato del tipico piano telefonico, ma significa che si pagano solo i dati utilizzati in un mese, con un’ampia flessibilità nel caso in cui si debbano utilizzare pochi o molti dati in più del solito in un ciclo di fatturazione tipico. E include una caratteristica piuttosto rara: la possibilità di aggiungere SIM solo dati senza costi aggiuntivi, in modo da poter utilizzare il piano su altri dispositivi come tablet e smartwatch.


Google Fi flessibile

Un piano pay-by-the-gig in parte prepagato e in parte postpagato che garantisce l’addebito dei dati utilizzati in un determinato mese.

Piani a confronto: Economico by-the-gig

PianoReteCosto mensile per una lineaAssegnazione dati5GDati hotspot mobileQualità dei video in streamingDispositivi aggiuntivi non telefonici
PianoReteCosto mensile per una lineaAssegnazione dati5GDati hotspot mobileQualità dei video in streamingDispositivi aggiuntivi non telefonici
Google Fi flessibileT-Mobile, US Cellular e Wi-Fi pubblico sui telefoni supportati20 dollari (prepagato) più 10 dollari per GB (postpagato) fino a un massimo di 80 dollariRallentato dopo 15GBIncluso (4G solo per iPhone)InclusoGestito dall’utenteNessun costo; fino a quattro SIM solo dati
Piano Cricket 10GBAT&T$40 prepagato ($35 con autopay)10GBInclusoNon incluso480pNon incluso
Piano Metro by T-Mobile 10GBT-Mobile40 dollari di prepagato10GBInclusoNon incluso480pNon incluso
Piano Mint Mobile 10GB 12 mesiT-Mobile20$ prepagati pagando interamente per 12 mesi (240$ di costo iniziale)10GBInclusoIncluso480pNon incluso
Dati condivisi di US MobileVerizon o T-Mobile30 dollari prepagati10GBInclusoIncluso480p9 dollari in più al mese ciascuno
Xfinity WirelessVerizon$6010GBInclusoIncluso (4G)720p sui telefoni, 1080p sui tablet10 dollari in più al mese ciascuno

Il miglior piano telefonico economico illimitato: Piano illimitato di 12 mesi di Mint Mobile
$30 / mese (pagamento anticipato $360)

Se si considerano solo i numeri, il piano illimitato da 30 dollari al mese di Mint Mobile si distingue per il costo mensile più basso per i dati illimitati. Tuttavia, per ottenere questo prezzo è necessario pagare in anticipo 12 mesi di servizio per un costo iniziale di 360 dollari. I nuovi clienti possono provare il servizio per tre mesi alla tariffa di 30 dollari. In seguito, però, dovranno rinnovare per l’intero anno o pagare un po’ di più per un piano di sei mesi (35 dollari al mese per un costo iniziale di 210 dollari).

Se il pagamento anticipato è fattibile per voi, allora avrete una delle migliori offerte nel settore wireless. Il piano include il 5G e viene fornito con 5 GB di dati hotspot mobile al mese. Una nota importante: se si superano i 35GB in un mese, si vedranno molto velocità 2G fino all’inizio del mese successivo. Si tratta di una velocità molto inferiore a quella tipica della deprioritizzazione, quindi l’uso della parola “illimitato” da parte di Mint è un po’ fuorviante.

Se si desidera un piano illimitato che sia più illimitato, o se pagare per sei o 12 mesi di servizio in anticipo non è l’opzione migliore per voi, allora pensiamo che Il piano standard di Visible da 40 dollari al mese è l’opzione migliore. Visible funziona sulla rete di Verizon (ed è, di fatto, di proprietà di Verizon) e include l’utilizzo dell’hotspot mobile -. non una caratteristica del piano base illimitato di Verizon, con un limite di 5 Mbps. È un po’ più lento del 4G, quindi non è il caso di usarlo come connessione principale per il portatile, ma è sufficiente per la navigazione internet di base e la posta elettronica.

Naturalmente, i clienti Visible hanno maggiori probabilità di vedere la loro velocità rallentare rispetto agli abbonati di Verizon quando la rete è occupata, quindi c’è qualche vantaggio nell’iscriversi direttamente alla rete. Ma si tratta di un notevole passo in avanti rispetto ai 40 dollari al mese del piano Verizon Start Unlimited da 70 dollari al mese per garantire una velocità di rete più elevata in qualsiasi momento.

Piano illimitato Mint Mobile

Se potete pagare in anticipo per un anno di servizio, il piano illimitato per 12 mesi di Mint Mobile ha un prezzo accessibile di 30 dollari al mese.

Piani a confronto: Illimitato economico

PianoReteCosto mensile per una lineaRallentamenti dei dati5GDati hotspot mobileQualità dei video in streaming
PianoReteCosto mensile per una lineaRallentamenti dei dati5GDati hotspot mobileQualità video in streaming
Boost Mobile illimitatoT-Mobile, AT&T$60Dopo 35GB al mese30GB inclusi480p
Cricket Illimitato + 15GB Hotspot MobileAT&T$55 con pagamento automaticoSolo durante i periodi di congestione15GB inclusi480p
Google Fi Simply UnlimitedT-Mobile, US Cellular e Wi-Fi pubblico sui telefoni supportati$50Dopo 35GB al meseIncluso480p
Metro di T-Mobile illimitatoT-Mobile$50Dopo 35GB al mese5GB inclusi480p
Mint Mobile illimitatoT-Mobile30 dollari per 12 mesi di prepagato (360 dollari in totale)Dopo 35GB al mese5GB inclusi480p
USA MobileVerizon o T-Mobile$45Dopo 50GB al mese (solo GSM LTE / T-Mobile)5GB inclusiImpostato dall’utente
Piano standard visibileVerizon$40Solo durante i periodi di congestioneSì (solo a livello nazionale)Incluso (limitato a 5 Mbps)480p
Xfinity Mobile illimitatoVerizon$45Durante i periodi di congestione; 1,5 Mbps dopo il superamento di 20 GB per linea al meseSì (a livello nazionale e UW)Incluso (limitato a 600 Kbps)480p su LTE; superiore quando sarà disponibile il 5G

Source link