I profili utente individuali che dovevano arrivare su Google TV il mese scorso sono stati ritardati, il che significa che le raccomandazioni di contenuti personalizzati sono purtroppo in attesa.

La società aveva inizialmente detto che i nuovi profili utente sarebbero arrivati su Google TV il mese scorso, ma il portavoce di Google Ivy Hunt dice The Verge oggi che i profili cominceranno a essere distribuiti “nei prossimi mesi”. La notizia del ritardo è stata precedentemente riportato da 9to5Google.

Questo è un po’ una seccatura per le famiglie multiutente che non vedevano l’ora di avere funzioni di profilo come le watchlist personalizzate, l’aiuto personalizzato di Google Assistant, e l’eliminazione degli interessi di contenuto di altri utenti che utilizzano lo stesso dispositivo (ad esempio, coinquilini, bambini, ecc – anche se Google ha precedentemente introdotto profili per bambini all’inizio di quest’anno). Dover condividere una singola esperienza tra più utenti è un po’ come consegnare il proprio algoritmo di Netflix. Non è l’ideale!

Google non ha offerto una ragione per il ritardo, ma con un po’ di pietà, la sua esperienza TV ci porterà profili utente personalizzati all’inizio del nuovo anno.

Source link