Foto: Scott Olson (Getty Images)

AMC, uno dei più grandi memestocks di tutti, sta abbracciando un altro giocatore di potere meme: le criptovalute. E il suo CEO è davvero entusiasta di questo.

Il CEO Adam Aron ha orgogliosamente twittato venerdì che l’azienda accetterà ora una serie di criptovalute per il pagamento online. Con un “rullo di tamburi, per favore”, Aron ha annunciato che bitcoin, ethereum, bitcoin cash e litecoin sono i benvenuti alla AMC, aggiungendo che la catena di cinema accetta anche Apple Pay, Google Pay e PayPal.

“Grande notizia! Come promesso, molti nuovi modi ORA per pagare online all’AMC,” Aron ha scritto. “Siamo orgogliosi di accettare ora: rullo di tamburi, per favore… Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Litecoin. Anche Apple Pay, Google Pay, PayPal. Incredibilmente, rappresentano già il 14% del totale delle nostre transazioni online! Dogecoin il prossimo”.

Ha poi ritwittato un meme di se stesso photoshoppato su un dogecoin d’oro.

Importante, Aron ha detto che la criptovaluta può essere usata per online acquisti, quindi non sembra che si possa usare per comprare qualcosa di persona al momento. (Per quanto riguarda il pagamento, the Verge fa notare che PayPal sembra essere l’unico modo per pagare con criptovalute al momento). AMC in precedenza ha già permesso ai clienti di acquistare carte regalo con criptovaluta.

L’annuncio di Aron non è una sorpresa. Nel corso degli ultimi mesiha insistito con gli azionisti che l’azienda stava lavorando per accettare criptovalute per i pagamenti online. Ha anche tirato fuori una pagina di Il playbook del CEO di Tesla Elon Musk e ha creato due sondaggi su Twitter per chiedere al pubblico se AMC dovrebbe accettare dogecoin e shiba inu. (Per coincidenza, a Musk è piaciuto il sondaggio dogecoin di Aron, che ha fatto andare il CEO di AMC full stan).

Perché Aron è così preso dalle criptovalute, vi chiederete? Tutto si riduce al fatto che l’azienda nuovi azionisti, gli investitori al dettaglio che si sono radunati su Reddit’s r/wallstreetbets attraverso memi per aiutare a mantenere l’azienda a galla all’inizio dell’anno (e attaccarla a Wall Street). A giugno, Aron ha annunciato che questi azionisti possedevano più dell’80% della società e ha promesso di dare loro popcorn gratis.

“Noi lavoriamo per loro. Io lavoro per loro”, ha detto Aron a giugno. “Per definizione, i loro interessi e passioni sono importanti per AMC, le loro ambizioni e passioni sono importanti per me”.

Una di queste passioni è la criptovaluta, secondo Aron. Ed è felice di farlo. Questo è ha detto più facilmente che fatto, però.

.

Source link