Schermata: Lucasfilm

Da quello che abbiamo visto finora, l’Arrestor è entrato stabilmente a far parte dell’era dell’ascesa dell’Impero tra La vendetta dei Sith e Una nuova speranza, entrando in funzione prima dei primi anni di Soloall’apertura, circa sette anni dopo la creazione dell’Impero, e durerà almeno fino all’epoca di Andor prima stagione, cinque anni prima della Battaglia di Yavin in Una nuova speranza. Non ne abbiamo ancora vista una al di là di quel periodo, anche se la sua specializzazione come nave disabilitante la distingue dalle altre navi capitali imperiali.

Potrebbe esserci una ragione per questo, tuttavia: sappiamo che alla fine l’Impero mette in campo un altro tipo di Incrociatore di Supporto per bloccare le navi in fuga, forse anche a causa del modo in cui la fantasia di Luthen vola in Andor L’episodio 11 ha dimostrato che i raggi traenti da soli non possono impedire alle navi di fuggire dalla cattura imperiale. Cronologicamente, un anno dopo gli eventi di Andor prima stagione in un episodio di Ribelli‘ seconda stagione, “Colpo furtivo”, ci viene presentato il Interdittorio-incrociatore di classe, un nuovo vascello imperiale in grado di utilizzare i proiettori di pozzi gravitazionali incorporati nello scafo per far uscire le navi dall’iperspazio e impedire loro di rientrarvi.

Forse è stata messa in funzione per sostituire l’Arrestor? Non lo sappiamo con certezza, ma ora che il vascello ha avuto il tempo di brillare, non stupitevi se lo rivedremo presto in azione.

Source link