Framework, i creatori del portatile modulare da 13,5 pollici Framework che è progettato per essere facilmente riparato e aggiornato, ha lanciato un mercato dedicato pieno di parti di ricambio e aggiornamenti per il suo computer portatile. Scrivendo in un post sul blogl’azienda ha detto che il mercato è attualmente focalizzato su parti di ricambio e schede di espansione, ma che spera di aggiungere più moduli di personalizzazione come tastiere in lingua aggiuntiva nel corso di quest’anno, così come moduli sviluppati da terzi e dalla comunità nel 2022.

Si tratta di un passo importante per il portatile modulare, che è in spedizione da poco più di due mesi. Dopo tutto, il 10/10 del portatile iFixit Il punteggio per la riparabilità non conta molto se non si può ottenere un pezzo di ricambio quando un componente si guasta. E a chi importa se un portatile è aggiornabile se non ci sono moduli interessanti con cui aggiornarlo.

Il mercato include già una serie di schede di espansione per il portatile, che sono progettate per inserirsi nei suoi quattro scomparti modulari per aggiungere qualsiasi cosa, dallo storage extra a caratteristiche come slot per schede MicroSD o più porte USB. Ci sono anche RAM e storage aggiornabili dall’utente in vendita. Ma il negozio è chiaramente un lavoro in corso, ed elenca una serie di altri articoli come schede madri di ricambio dotate di CPU, tastiere e pezzi di ricambio come batterie e display come “in arrivo”.

Framework ha fatto un solido inizio per assicurarsi che i suoi portatili possano essere facilmente riparati quando si rompono, ma ci vorrà ancora un po’ prima di sapere se ha veramente mantenuto la sua promessa di un portatile che può essere aggiornato nel tempo. È una promessa che è stata fatta molte volte nel corso degli anni. Proprio l’anno scorso, il tentativo di Dells di un portatile aggiornabile con l’Alienware Area-51m, si è disfatto appena un modello dopo.

Ci sono stati simili tentativi di alto profilo di portare design modulari agli smartphone. Ma nel corso degli anni, i tentativi di aziende come LG, Google e Motorola non sono riusciti ad avere un grande impatto. Il produttore di smartphone sostenibile Fairphone ha avuto più successo, e recentemente ha annunciato il suo nuovo smartphone Fairphone 4. Ma l’attenzione di Fairphone è sempre stata più sulle riparazioni facili per la longevità, piuttosto che offrire componenti aggiornati nel tempo.

Se sei interessato a prendere un portatile Framework per te, i prezzi partono da 999 dollari per un modello assemblato con una CPU Intel i5-1135G7, 8GB di RAM e 256GB di storage. C’è anche un modello con un prezzo di partenza più abbordabile di 749 dollari se sei felice di fare un po’ di assemblaggio, o versioni pre-assemblate più costose con CPU Intel i7 più veloci, e più RAM e storage. Tutte le versioni sono dotate di un display da 13,5 pollici 3:2 2256 x 1504, una webcam 1080p e una batteria da 55Wh. Al momento della scrittura, il sito web di Framework dice che i nuovi ordini dovrebbero essere spediti il mese prossimo.

Source link