Al giorno d’oggi ci si può aspettare molto da un telefono di fascia media. Apple, Samsung e Google offrono tutti dispositivi che includono molte delle caratteristiche principali dei loro telefoni più costosi, come processori di alta gamma, resistenza alle intemperie e supporto software per cinque o più anni. Non si può avere tutto, naturalmente, ma 400 o 500 dollari sono un bel po’.

Ci sono ottime opzioni anche a 300 dollari e a prezzi ancora più bassi. È possibile trovare un ottimo schermo OLED ad alta definizione, uno stilo integrato o una batteria che dura per giorni. Se riuscite a individuare le caratteristiche più importanti per voi, potrete facilmente trovare un telefono economico che soddisfi le vostre esigenze. Come sempre, consigliamo di acquistare un telefono sbloccato per ottenere il miglior prezzo e la migliore portabilità, ma potreste trovare offerte migliori acquistando tramite un operatore e sottoscrivendo un piano wireless.

La nostra scelta per il miglior iPhone economico è l’edizione 2022 dell’Apple iPhone SE. Dovrete sentirvi a vostro agio con uno schermo piccolo, perché il display da 4,7 pollici inizia a risultare molto angusto in quest’epoca di schermi giganti, ma per il resto quest’ultima iterazione dell’iPhone SE fa esattamente quello che hanno fatto le generazioni precedenti: offrire un punto d’ingresso a basso costo nell’ecosistema iOS di Apple da un dispositivo che durerà più di cinque anni se ve ne prenderete cura.

Se state cercando il miglior telefono Android economico, il Samsung Galaxy A53 5G è la nostra scelta migliore. È dotato di uno dei migliori schermi della categoria, con una frequenza di aggiornamento rapida per animazioni e scorrimento fluidi. È inoltre supportato dalla più lunga politica di supporto software che si possa trovare tra i produttori di telefoni Android, con cinque anni di aggiornamenti di sicurezza promessi.


iPhone SE (2022)

L’iPhone SE del 2022 durerà più di cinque anni se curato con attenzione, grazie all’ottimo curriculum di Apple nell’offrire aggiornamenti di iOS ai dispositivi più vecchi. Tuttavia, il suo piccolo schermo da 4,7 pollici risulta oggi angusto e potrebbe essere difficile da usare tra cinque anni, quando le applicazioni e le pagine web continueranno a essere progettate per schermi più grandi.


Samsung Galaxy A53 5G

Un buon dispositivo a tutto tondo per il suo MSRP di 449 dollari, l’A53 5G offre prestazioni solide, una batteria che dura tutto il giorno, uno schermo OLED da 6,5 pollici con frequenza di aggiornamento di 120Hz e un grado di protezione IP67.


L’iPhone SE del 2022 rappresenta un punto di ingresso a basso costo nell’ecosistema iOS.
Foto di Allison Johnson / The Verge

Il miglior iPhone sotto i 500 dollari

L’iPhone SE rimane imbattuto come la migliore proposta di valore sul mercato degli smartphone, punto. Anche se il prezzo è aumentato di 30 dollari rispetto alla versione di seconda generazione, è ancora un ottimo affare a 429 dollari se si considera che continuerà a ricevere aggiornamenti di iOS per oltre cinque, addirittura sei o sette anni.

Tuttavia, c’è un’importante considerazione da fare se si è pronti a prendere un SE e vivere la maggior parte del prossimo decennio senza dover comprare un nuovo telefono: convivere con il suo schermo da 4,7 pollici, molto piccolo e molto datato. È lo stesso utilizzato dall’iPhone 6 e comincia a sembrare molto angusto in un’epoca in cui le app e le pagine web sono progettate per schermi più grandi. Anche le grandi cornici dell’SE fanno sembrare il dispositivo datato, ma in realtà l’usabilità di uno schermo piccolo negli anni a venire è il fattore importante da considerare.

Questo è il più grande punto a sfavore dell’SE. Per il resto, è un fantastico dispositivo di fascia media. Il suo processore A15 è lo stesso dell’iPhone 13 Pro Max di fascia alta di Apple, quindi le prestazioni sono eccellenti. È dotato di impermeabilità IP67 – non comune in questa fascia di prezzo – e anche se utilizza la stessa fotocamera da 12 megapixel che gli iPhone usano dalla notte dei tempi, scatta foto molto belle e video di alta qualità. Non c’è una modalità notturna per ottenere foto più luminose in condizioni di scarsa illuminazione, il che è una curiosa omissione. Molti altri telefoni di fascia media offrono una sorta di modalità fotografica in condizioni di scarsa illuminazione e il processore del telefono è sicuramente all’altezza del compito. Apple sarà Apple.

Questa generazione di SE, ovviamente, offre la connettività 5G, ma solo a banda bassa e media, il che va bene. Non si potrà avere la velocità delle onde millimetriche 5G che si potrebbe incontrare in uno stadio dell’NFL, ma non c’è da perdere il sonno. Anche la durata della batteria è migliorata rispetto all’ultima generazione e in genere dura un’intera giornata, a meno che non si esageri con attività impegnative come il gioco e lo streaming video.

Se riuscite a sopportare il piccolo schermo e non vi disturba la mancanza della modalità notturna, vi consigliamo di acquistare la versione da 128 GB. I 64 GB di memoria del modello base non sono sufficienti e sarete contenti di aver speso 50 dollari in più quando utilizzerete questo telefono per anni nel futuro.


Il Galaxy A53 5G offre alcune caratteristiche non comuni della classe economica, come l’impermeabilità e la fotocamera principale stabilizzata.
Foto di Allison Johnson / The Verge

Il miglior telefono Android sotto i 500 dollari

Il Samsung A53 5G offre un valore eccezionale per il suo prezzo di listino di 449 dollari. Ha uno dei migliori schermi della sua categoria – non è una sorpresa per il produttore di display Samsung – con un OLED da 6,5 pollici 1080p che offre un contrasto più ricco rispetto agli LCD comuni in questa categoria. Utilizza inoltre una frequenza di aggiornamento massima di 120 Hz, che garantisce uno scorrimento fluido e un’esperienza un po’ più “premium”.

La batteria dell’A53 5G dura un’intera giornata di utilizzo e le prestazioni del processore Exynos consentono di svolgere le attività quotidiane in modo abbastanza fluido. La fotocamera principale del telefono, da 64 megapixel, è di gran lunga superiore alle fotocamere di questa categoria, con la stabilizzazione ottica dell’immagine che aiuta a ottenere scatti più nitidi in condizioni di scarsa illuminazione.

Si distingue dagli altri telefoni Android economici per molti aspetti, ma la caratteristica migliore dell’A53 5G potrebbe essere l’eccellente politica di supporto software. Samsung ha promesso quattro anni di aggiornamenti della versione del sistema operativo Android e cinque anni di aggiornamenti di sicurezza. Ciò conferisce all’A53 5G una durata eccezionalmente lunga, soprattutto tra i telefoni Android dove due o tre anni di aggiornamenti di sicurezza sono più comuni. Considerando che il telefono è anche classificato IP67 per la resistenza alla polvere e all’acqua, dovrebbe durare molto a lungo.

Vale la pena notare che Google lancerà il suo Pixel 6A quest’estate, che è davvero l’unico dispositivo all’orizzonte che potrebbe dare filo da torcere all’A53. Almeno sulla carta, il confronto è positivo, con una politica di supporto alla sicurezza di cinque anni all’altezza di Samsung (anche se sono promessi solo tre anni di aggiornamenti del sistema operativo). Ma l’A53 fissa un limite elevato per il Pixel 6A e, al momento, è senza dubbio il miglior telefono Android della categoria.


TCL 20S

Il TCL 20S ha uno schermo solitamente vibrante per la sua classe, grazie all’esperienza di TCL in materia di display televisivi.
Foto di Gloria Sin / The Verge

Il miglior telefono 4G sotto i 300 dollari

Il TCL 20S è la prova che anche con 250 dollari si può acquistare un buon telefono senza molti compromessi. È in grado di soddisfare tutte le esigenze di base di un telefono: buone prestazioni, un buon schermo e una buona durata della batteria, il tutto a un buon prezzo.

Il marchio TCL è noto per i suoi famosi televisori intelligenti economici: la sua esperienza nel campo degli schermi è ciò che rende il vibrante schermo da 6,67 pollici a 1080p del TCL 20S un punto di forza. Il 20S è dotato di uno strato di “cristalli prismatici di dimensioni micron”, resistenti alle impronte digitali, che gli conferiscono una sottile lucentezza. È dotato di un sensore di impronte digitali integrato nel pulsante di accensione e, come opzione aggiuntiva, di sblocco facciale.

Sebbene il sistema fotografico del 20S non sia niente di eccezionale, la fotocamera principale da 64 megapixel e quella frontale da 15 megapixel sono entrambe in grado di scattare foto dettagliate in buone condizioni di illuminazione, ma non usatele per la fotografia notturna o macro.

Per essere un telefono economico, il 20S non presenta alcun ritardo nelle prestazioni, grazie al processore Qualcomm Snapdragon 665 e ai 4 GB di RAM. Per impostazione predefinita, è dotato di 128 GB di memoria interna, uno slot per schede microSD, un jack audio da 3,5 mm e una batteria da 5.000 mAh che dura circa due giorni senza ricarica.

Se il vostro budget è inferiore a 300 dollari e siete alla ricerca del miglior rapporto qualità/prezzo, il TCL 20S da 250 dollari è una scelta solida che dovrebbe funzionare su tutte le principali reti 4G negli Stati Uniti.

TCL 20S


TCL 20S

Anche un telefono da 250 dollari può essere un piacere da usare. Questo TCL 20S ha un luminoso schermo da 6,67 pollici a 1080p, 128 GB di memoria e una batteria da 5.000 mAh.


Il Moto G Stylus ha una serie di funzioni stilo accessibili.
Foto di Allison Johnson / The Verge

Il miglior telefono economico con stilo

Se volete un nuovo telefono economico con stilo, le possibilità di scelta sono scarse. Con l’uscita di LG dal mercato degli smartphone e con il Galaxy S22 di Samsung Note Ultra in una fascia di prezzo molto più alta, rimane solo il Moto G Stylus di Motorola a tenere la linea.

L’edizione di quest’anno del Moto G Stylus, solo 4G, continua a offrire un eccellente equilibrio di funzioni e misure di risparmio. È un buon telefono per il suo prezzo, sia che siate devoti allo stilo sia che siate semplicemente curiosi di usarlo.

Ha un grande display LCD da 6,8 pollici con risoluzione di 1080p, una buona durata della batteria da 5.000 mAh e un’ampia memoria interna da 128 GB. Grazie al processore MediaTek Helio G88 e ai 6 GB di RAM, il G Stylus è in grado di svolgere bene le attività quotidiane. Le fotocamere, anche se imperfette, sono sufficientemente buone per cavarsela. Non troverete una modalità notturna straordinaria o una qualità d’immagine di prim’ordine, ma per essere un telefono da meno di 300 dollari, fa bene il suo lavoro.

Lo stilo del Moto G Stylus è integrato nel dispositivo come il Galaxy S22 Ultra. Se lo si estrae, si apre un menu rapido di scorciatoie per le applicazioni compatibili con lo stilo, come l’app Libro da colorare. Si tratta di una serie di funzioni destinate a un’utenza più informale rispetto a quella dell’S22 Ultra e, di conseguenza, più accessibile.

È un po’ uno svantaggio che questa versione del G Stylus non offra il 5G (Motorola offre un modello di fascia media con specifiche più elevate) e le reti 5G su tutti i vettori statunitensi miglioreranno sostanzialmente nei prossimi anni. Ma se siete perfettamente soddisfatti della velocità 4G e state cercando un buon affare per un telefono con un grande schermo, questa è un’ottima opzione.

Motorola Moto G Stilo (2022)

Il Moto G Stylus completa il suo omonimo con buone prestazioni quotidiane e un grande display da 1080p, anche se non include la connettività 5G.


Moto G Pure.

Prevedete di aggiungere una scheda microSD al vostro acquisto per integrare i miseri 32 GB di memoria integrata del Moto G Pure.
Foto di Gloria Sin / The Verge

Il miglior telefono 4G sotto i 200 dollari

Il Motorola Moto G Pure ha molte carte in regola per il suo prezzo molto basso: solo 140 dollari, in ribasso permanente da 160 dollari. È un telefono solo 4G e il suo principale punto debole è un processore più lento: tutto, dall’apertura di una pagina web al passaggio da un’applicazione all’altra, richiede un po’ più di tempo rispetto alla maggior parte degli altri telefoni economici. Come contropartita, però, ha una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una buona durata della batteria, che dovrebbe garantire alla maggior parte degli utenti un’intera giornata e anche quella successiva.

Il Moto G Pure include solo 32 GB di spazio di archiviazione, che non sono sufficienti se si considera che il sistema operativo Android ne occupa quasi la metà. Fortunatamente, è possibile aggiungere ulteriore memoria tramite lo slot per schede microSD. Se non ne avete già una, prevedete di mettere in conto 15 o 20 dollari in più per una scheda microSD con l’acquisto di questo telefono.

Motorola Moto G Pure


Motorola Moto G Pure

Il Moto G Pure di Motorola è abbastanza buono per la maggior parte degli utenti occasionali. Nonostante le prestazioni più lente e i miseri 32 GB di spazio di archiviazione, ha una fotocamera principale molto performante e funziona su tutte le principali reti 4G in America.


L’N20 5G include uno schermo OLED da 1080p, con un contrasto più ricco rispetto agli LCD comuni in questa categoria.
Foto di Allison Johnson / The Verge

Il miglior telefono economico di T-Mobile

Il OnePlus N20 5G è un telefono da 280 dollari che sembra dover costare molto di più. Offre uno schermo da 6,4 pollici con una buona risoluzione a 1080p. Meglio ancora, si tratta di un pannello OLED in una categoria in cui gli LCD a basso contrasto sono molto più comuni. Come contropartita, dovrete accontentarvi di una frequenza di aggiornamento standard di 60 Hz. Ma a meno che non si provenga da un telefono con uno schermo più veloce a 90 o 120 Hz, non si noterà la differenza. A parte la frequenza di aggiornamento, si tratta di un buon schermo piacevole da usare. Inoltre, sotto il display è presente un buon scanner di impronte digitali che rende lo sblocco del telefono un’esperienza priva di frustrazioni.

L’N20 5G è dotato di un buon processore Snapdragon 695 e di una generosa RAM da 6 GB per garantire ottime prestazioni quotidiane. Nella confezione è incluso un caricabatterie per supportare la ricarica veloce a 33W via cavo del telefono, un’altra caratteristica che difficilmente troverete in uno dei concorrenti dell’N20. È possibile caricare il telefono da 0 a 30% in soli 20 minuti, il che è davvero utile se si è in difficoltà e si ha bisogno di un rapido aumento della batteria.

La qualità della fotocamera è un po’ il punto debole dell’N20. La fotocamera principale posteriore da 64 megapixel va bene; le altre due fotocamere (una macro a bassa risoluzione e un sensore monocromatico) è meglio ignorarle. Il telefono viene inoltre fornito con Android 11, che a questo punto è una versione indietro rispetto alla maggior parte dei nuovi telefoni Android.

Al momento del lancio, è disponibile solo tramite T-Mobile, dove supporta il 5G sub-6GHz dell’operatore. OnePlus lo venderà prima o poi anche sbloccato, ma è improbabile che offra un supporto 5G significativo presso AT&T o Verizon. Per il momento, tuttavia, è un’ottima opzione economica se si utilizza T-Mobile.

OnePlus Nord N20 5G

L’N20 5G è dotato di uno schermo da 6,4 pollici a 1080p, di un sensore di impronte digitali veloce e di una ricarica rapida via cavo con il caricatore incluso nella confezione.

Source link