Secondo il World Economic Forum, l’automazione sposterà 85 milioni di posti di lavoro creando contemporaneamente 97 milioni di nuovi posti di lavoro entro il 2025. Anche se sembra una buona notizia, la dura realtà è che milioni di persone dovranno riqualificarsi per i lavori del futuro.

Un certo numero di startup stanno affrontando questi problemi delle competenze dei dipendenti e stanno esaminando lo sviluppo del talento, le valutazioni basate sulle neuroscienze e le tecnologie di previsione per il personale. Questi includono Pymetrics (raccolto $ 56,6 milioni), Eightfold (raccolto $ 396,8 milioni) ed EmPath (raccolto $ 1 milione). Ma questo settore non è ancora finito.

Retrain.ai si autodefinisce una “Piattaforma di Talent Intelligence” e ora ha chiuso altri 7 milioni di dollari dai suoi attuali investitori Square Peg, Hetz Ventures, TechAviv, .406 Ventures e Schusterman Family Investments. Ora ha anche aggiunto Splunk Ventures come investitore strategico. Il nuovo round di finanziamenti porta il suo totale a 20 milioni di dollari.

Retrain.ai afferma di utilizzare l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico per aiutare i governi e le organizzazioni a riqualificare e migliorare i talenti per i lavori del futuro, consentire iniziative sulla diversità e aiutare i dipendenti e le persone in cerca di lavoro a gestire le loro carriere.

Il Dr. Shay David, co-fondatore e CEO di retrain.ai ha dichiarato: “Siamo entusiasti di avere Splunk Ventures che si unisce a noi in questo entusiasmante viaggio mentre utilizziamo il potere dei dati per risolvere il crescente divario di competenze nei mercati del lavoro globali”.

La società afferma che aiuta le aziende ad affrontare le strategie future per la forza lavoro “analizzando milioni di fonti di dati per comprendere la domanda e l’offerta di competenze”.

Il nuovo finanziamento sarà utilizzato per l’espansione negli Stati Uniti, l’assunzione di talenti e lo sviluppo del prodotto.

Source link