Il prossimo film di Guillermo Del Toro Vicolo dell’incubo è un po’ una partenza per il regista. Il nuovo teaser trailer rilasciato da Searchlight Pictures giovedì, vede il regista premio Oscar scambiare il suo fascino con il soprannaturale per un noir vietato ai minori ambientato in un carnevale.

Vicolo degli incubi è interpretato da Bradley Cooper nei panni di Stanton Carlisle, un lettore del pensiero in un nightclub che si ritrova invischiato con Cate Blanchett nei panni della dottoressa Lilith Ritter, una psichiatra che vuole smascherarlo come un impostore. Il teaser trailer stesso riesce ad essere molto teso senza i soliti mostri di Del Toro, con spettacoli di carnevale, Willem Dafoe come una specie di capobanda, la Blanchett come un’ovvia femme fatale, e quella che sembra un’elettrocuzione dal vivo. Potete vedere voi stessi nel teaser qui sopra.

Del Toro sta deliberatamente evitando molti dei tropi del cinema noir con Nightmare Alley, unsecondo un’intervista con Vanity Fair. “Non ho intenzione di fare le tende veneziane, e la voce fuori campo, e i detective che camminano con i fedora nelle strade bagnate”, ha detto Del Toro alla rivista. Questo si estende anche alla scelta deliberata del regista di non includere elementi soprannaturali nel suo noir vietato ai minori. Il romanzo originale del 1946 di Vicolo degli incubi di William Lindsay Gresham è fondato sulle cose orribili che fanno le persone – il personaggio di Cooper è in definitiva un impostore. Sulla base del trailer, il film sembra un’evoluzione naturale delle metafore dei mostri con cui Del Toro ha lavorato dall’inizio della sua carriera, solo che questa volta è stato portato completamente nel mondo reale, altrettanto terrificante.

Vicolo degli incubi sarà presentato in anteprima il 17 dicembre.

Source link