Will Smith e David Ayer sul set per Squadra Suicida 2016
Immagine: Warner Brothers

David Ayer, direttore del 2016 Squadra Suicida, ha parlato su Twitter della sua esperienza durante le riprese del film.

L’imminente uscita di James Gunn’s Squadra Suicida il film ha rievocato vecchi sentimenti che Ayer ha bisogno di togliersi ufficialmente dal petto. Dalla sua lettera di tre pagine pubblicata sul suo Twitter giovedì scorso, i fan ora sanno qualcosa in più sulla sua esperienza lavorando al film.

La lettera di Ayer arriva in risposta a un Tweet del critico cinematografico Tim Grierson dello Screen Daily che ha detto: “Beh, ecco qualcosa che non mi aspettavo di scrivere: ho davvero amato La SuicideSquad“, ha scritto Grierson. “Molte volte mentre guardavo il nuovo film, ho pensato, ‘Sì, David Ayer dovrebbe semplicemente abbandonare l’idea del taglio del regista.'”

Come scrittore/regista David Ayer è colpito (Fine del turno, giornata di allenamento) o perdere (Sabotaggio, brillante). Tuttavia, tutti i suoi film hanno un tono e uno stile caratteristici che, posso ammettere, mancano alla sua versione del Squadra Suicida. Il film del 2016 sembra e sembra essere stato creato in una sala riunioni esecutiva, quindi è comprensibile il motivo per cui Ayer lo abbia rinnegato.

“Il taglio dello studio non è il mio film. Leggilo di nuovo”, ha scritto. “E il mio taglio non è il director’s cut di 10 settimane – È un montaggio completamente maturo di Lee Smith in piedi sull’incredibile [sic] opera di John Gilroy. È tutta la brillante colonna sonora di Steven Price, senza una sola canzone radiofonica in tutto. Ha archi narrativi tradizionali, performance sorprendenti e una solida risoluzione del 3° atto”.

Ayer ha notato che non è un hater. In effetti, loda La versione di Gunn e tutti coinvolti. “Sono così orgoglioso di James ed eccitato per il successo che sta arrivando. Sostengo WB e sono entusiasta che il franchise stia ottenendo le gambe di cui ha bisogno”, ha scritto. “Faccio il tifo per tutti, il cast, la troupe. Ogni film è un miracolo. E di James [sic] un’opera brillante sarà il miracolo dei miracoli”.

La Warner Bros. non ha intenzione di sborsare la stessa somma di denaro che ha dato a Zack Snyder per completare la sua parte del Lega della Giustizia, quindi speriamo che Ayer’s Suicide Squad non richieda riprese aggiuntive o filmati aggiuntivi. Riuscirà il regista a raccogliere abbastanza clamore intorno a #releasetheayercut da convincere la HBO ad acconsentire?

La squadra suicida uscirà nelle sale negli Stati Uniti e sulla piattaforma di streaming HBO Max il 6 agosto.

.

Source link