Twitter ha annunciato che un pulsante per attivare le didascalie per il suo lettore video è ora disponibile per tutti su iOS e Android. Il pulsante, che compare nell’angolo in alto a destra del video se sono disponibili le didascalie, consente di scegliere se visualizzare le descrizioni scritte. Twitter ha iniziato a testare questa funzione ad aprile, ma era disponibile solo per un numero limitato di utenti iPhone.

Per anni, la visualizzazione o meno dei sottotitoli sul vostro dispositivo mobile è stata determinata da una serie di fattori, come ad esempio se avete attivato le didascalie chiuse nelle impostazioni di accessibilità del telefono o se state guardando il video con l’audio disattivato. Sebbene questi fattori siano ancora presi in considerazione, ora è possibile attivarli o disattivarli facilmente quando si vuole, proprio come già avviene sul sito web di Twitter e su molte altre piattaforme video.

Se si vuole vedere un esempio di commutazione, si può dare un’occhiata a The Verge‘s tweet con un trailer del nostro show su Netflix, a cui è allegato un file con le didascalie. I membri dello staff qui presenti hanno potuto vedere il toggle sia su iPhone che su telefoni Android, anche se potrebbe essere un po’ difettoso: a volte le didascalie non appaiono e premendo il pulsante a volte si blocca il video.

In una e-mail a The VergeIl portavoce di Twitter Shaokyi Amdo ha dichiarato che il pulsante “apparirà solo sui video con didascalie già disponibili e non è legato al sistema di didascalie automatiche”. Si spera che il pulsante, disponibile per tutti, incoraggi chiunque carichi un video su Twitter a prendere in considerazione l’aggiunta di didascalie.



Source link