Dolce libertà.
Immagine: NBC

Alcuni di voi ricorderanno la citazione “intelletto e romanticismo sopra la forza bruta e il cinismo” dall’eccezionale tributo di Craig Ferguson a Doctor Who sul vecchio (e molto superiore) Il Late Late Show. Ma ripensandoci – in quello che sarà il mio ultimo giorno a capo di io9 – penso che riassuma come mi sono sentito a lavorare qui negli ultimi quattro anni.

Ho perso il conto di quante volte ho detto allo staff che avevo bisogno di parlare con loro come gruppo – su qualcosa di totalmente innocuo – e molti di loro hanno esclamato “oh Dio, per favore non dirci che te ne vai”. Lascerò che siano i loro terapisti a spiegarlo, ma quando finalmente è arrivato il momento di fare un annuncio di uscita… beh, lasciatemi dire che è stata una delle cose più difficili che abbia mai dovuto fare nella mia vita. Sono sicuro che oggi ci si avvicinerà.

Erano anni che volevo lavorare a io9. Anche se questo blog e il mio blog personale “The Nerdy Bird” sono stati lanciati quasi esattamente nello stesso periodo, bramavo di far parte di un team super cool. Annalee Newitz e Charlie Jane Anders sono tra i più fighi in circolazione. Anche se non ho mai lavorato fianco a fianco con loro, ho avuto modo di incontrarle e diversi ex allievi di io9 che già conoscevo “online” alla quinta edizione del sito anniversario del sito. Eppure, anche se stavo correndoa Mary Sue, speravo un giorno di raggiungerli “in ufficio”. C’erano alcuni Porte scorrevoli negli anni successivi ho discusso con le persone che erano lì per unirmi a loro. Spesso immagino come sarebbe stata la mia vita se avessi iniziato a lavorare a io9 prima, ma il mondo funziona in modi misteriosi e mi piace pensare di essere arrivato al momento giusto.

In precedenza avevo lavorato come freelance per Rob Bricken a Topless Robot (ho anche contribuito al suo sito gemello: RIP, Heartless Doll) e abbiamo spesso avuto conversazioni sul fatto che lui voleva trovare il posto giusto per me a io9. Alla fine è successo verso la fine del 2017, visto che Katharine Trendacosta stava lasciando per un’altra opportunità. Ero al settimo cielo. Naturalmente, a quel punto, io9 era stato fuso in Gizmodo “grazie” ad alcune cose di cui non parleremo e stavo salutando un team piuttosto grande quando mi sono presentato negli uffici per la prima volta. È stato scoraggiante cercare di ricordare i nomi di tutti, ma col tempo ho imparato a conoscere le personalità di tutti coloro che componevano io9. Avanti veloce e, “grazie” ad altre cose di cui non parleremo, Rob se ne andò e io fui promosso a vice editore. Ero un po’ spaventato (non hanno mai occupato la mia vecchia posizione, quindi ho fatto due lavori), molto eccitato, e più che un po’ pompato per i tempi a venire. Rob, fottuto nerd. Grazie per essere stato nella mia vita tutti questi anni e per tutto quello che hai fatto per me.

Forse lo sapete già se siete rimasti con me fino a questo punto, ma… queste persone sono incredibili, questo sito è incredibile, e niente sarà mai paragonabile al mio tempo qui. Se avete seguito le notizie sull’azienda, potete immaginare perché io (e troppi altri) abbiamo iniziato a contemplare l’idea di lasciarci tutto alle spalle un po’ di tempo fa. Io veramente non voglio andare, devo andare, per me. Detto questo, prendere la decisione finale è stato angosciante a causa della mia gente. Sono stata chiamata “Blog Mom” per una buona ragione, farei qualsiasi cosa per loro; non sono solo giornalisti di talento, sono alcune delle persone migliori che ho avuto il piacere di chiamare amici. Ora dirò delle cose sdolcinate e probabilmente sciocche su di loro, quindi giratevi dall’altra parte se non riuscite a gestirle.

Autumn, il nostro maestro sociale, è stata una gioia conoscerti. Hai perseverato in alcuni momenti difficili dalle tue parti e non hai mai rinunciato una volta al tuo entusiasmo per diffondere le grandi opere di io9. Non posso ringraziarti abbastanza per questo. Sei gioioso, entusiasta, e hai contribuito a farci brillare. Inoltre, sei entrato su Slack con delle battute quando meno ce lo aspettavamo e ci hai distrutto. Questo è talento. Nel caso tu l’abbia dimenticato, dì a tua madre “grazie per i calzini”.

Beth, Beebo, qualunque sia il tuo nome. Non era lo stesso senza di voi. La gente non tendeva a lasciare io9 perché lo amiamo così tanto e mi dispiace che la tua mano sia stata forzata. La tua etica del lavoro e la tua mente creativa non conoscono limiti. I video che hai fatto per noi e quelli a cui abbiamo lavorato insieme erano così belli (e sottovalutati). Mi mettevi spesso in discussione, ma penso che questo mi abbia aiutato ad evolvere nel mio ruolo manageriale. Inoltre, le tue ridicole piazzole per il multiverso dei film per le vacanze non avrebbero potuto essere scritte da nessun altro. Ho blaterato abbastanza su di te nel tuo arrosto quindi permettetemi di andare avanti.

Charles. Charles! Sei incredibilmente dotato e non vedo l’ora di vedere dove andrai nella tua carriera nei prossimi anni. Ma voglio ringraziarti per aver resistito con il resto di noi e per aver sopportato più stronzate di quanto chiunque dovrebbe fare con una grazia che non merita. Quando ho iniziato, non ero sicuro che saremmo andati d’accordo, ma quando ci siamo conosciuti e abbiamo iniziato a fare piccole connessioni, ero così felice. Mi ero fatta un’amica davvero figa con qualcuno che aveva talento fino al ridicolo. Francamente, avresti dovuto mollarci. Sono felice che tu non l’abbia fatto. Sono felice di aver avuto la possibilità di editarti. Sono felice per i molti side-slack. Sono felice per le gioie che abbiamo condiviso. Per il cuore a cuore e le risate e le streghe. Ti porto a fare quell’intervista con Cindi il prima possibile.

Cheryl, cosa posso dire se non che… il tuo cane è la cosa più bella che abbia mai visto. Ok, c’è di più. Mi hai reso la vita un po’ più facile ogni giorno come mio braccio destro e per questo ti sarò per sempre grato. Ho amato legare con te per i nostri gusti in materia di TV e musica. Ho amato scoprire cosa facevi nei tempi bui prima di io9. Ho amato i tuoi innumerevoli soprannomi per Leroy, tu non lo sai ma li ho catalogati tutti (inoltre, il tuo è l’UNICO chenstagram story che guardo). Ogni volta che pensavo che tu avessi sicuramente esaurito le idee per le liste dell’orrore, ne tiravi fuori altre cinque uniche. Come? COME? Lol. Mi mancherai troppo. So che non stai andando da nessuna parte, ma comunque! Credo che l’ultima cosa che dirò è: almeno avremo sempre le belle stagioni del X-Files.

Germain, il mio principale uomo di cinema! So che ci conoscevamo già prima che iniziassi qui, ma conoscerti meglio (e i tuoi gatti) è stata una gioia. Sarò sempre in soggezione (ovvero geloso) della tua collezione d’arte e della capacità di averne così tanta sulle tue pareti. Sei così dannatamente bravo nel tuo lavoro. Le tue interviste sono sempre uniche, sai davvero come ottenere la merce. È sempre stato un piacere curare le tue recensioni… le tue molte, molte, molte recensioni. Sei una macchina non-stop, davvero non so come fai. Continua così, abbraccia i gatti, e non dimenticare di spazzare la gamba (o la virgola oxford).

James, vaffanculo, maledetto idiota! Le ho usate correttamente? Non posso credere che ti ho curato per quattro anni interi e ancora non riesco a impedirti di mettere la punteggiatura all’esterno. È impressionante. Sei qui da più tempo di me e mi hai davvero aiutato ad ambientarmi a io9. Sei stato il più veloce a fare amicizia perché abbiamo molto in comune, ma non capirò mai il tuo amore per [insert like 1,000 things here]. Non posso credere di averti lasciato andare via così tanto come hai fatto, da scherzi terribili e shitposts a inappropriato battute e frasi grandi come paragrafi. È davvero, davvero difficile lasciare la tua presenza quotidiana perché sei stato un partner e un amico straordinario. Essere in grado di lavorare insieme in alcuni dei momenti più stressanti, più felici e più stupidi è stato un onore. Continuate ad andare con coraggio. Ora levati dalle palle e vai a mangiarti una disgustosa patatina.

Sarei negligente qui se non menzionassi solo alcune altre persone (te l’ho detto, tutti qui sono i migliori). Evan, sono così dispiaciuto di non aver potuto lavorare con te più a lungo ma, cazzo, sono eccitato per quello che hai fatto da allora. Continua a spaccare i culi. Ai miei guerrieri del fine settimana nel corso degli anni, Julie, Courtney, Valerie e Justin, i miei infiniti ringraziamenti. Ho fatto i fine settimana e non sono facili, ma non mi sono mai dovuto preoccupare del lavoro nei fine settimana grazie a tutti voi. Questo è stato un regalo. Ai nostri numerosi produttori video, grazie per averci fatto apparire e suonare bene. Non è lo stesso senza di voi.

Alla crew di Gizmodo Prime e Earther… uhh, scusate, siete davvero troppi. Siete come le formiche! Vi presentate sempre per rovinare un picnic, ma in questo caso, il picnic è costituito da aziende orrende o da politici che cercano di farla franca con la merda, quindi è una buona cosa che siate qui. Siete i migliori giornalisti del settore. Continuate così. Ad Alex Cranz: vaffanculo, mangia merda, ecc. A Marina: fo per l’amor di Dio, scrivi di Missione impossibile e prenditi cura di te stesso.

Permettetemi di tornare a “l’intelletto e il romanticismo sulla forza bruta e il cinismo”. Gente, è il modo migliore di vivere. Cercate di ricordarlo quando i tempi sono duri qui. Comunque, non sono morto… solo che non sarò più tanto presente! Per ora, è ora di andare. Spero che tutti rimangano tosti.

Addio, alla mamma del blog.
Gif: Gizmodo


Ti stai chiedendo dove sia finito il nostro feed RSS? È possibile prendere il nuovo qui.

.

Source link