iOS 15 e iPadOS 15 di Apple sono finalmente arrivati, ma non tutte le caratteristiche annunciate al WWDC sono arrivate insieme a loro. Abbiamo esaminato le pagine dei prodotti Apple per ciascun sistema operativo per trovare le caratteristiche che devono ancora comparire su iPhone e iPad, come SharePlay, il supporto migliorato di AirPod Find My, Universal Control e altro. Ad eccezione di Universal Control, che non è per iPhone (ancora), ogni caratteristica elencata manca su entrambe le piattaforme.

Forse la caratteristica mancante più importante è SharePlay, che permette agli utenti di guardare video o ascoltare musica con gli amici durante una chiamata FaceTime. Apple ci ha avvertito (e gli sviluppatori) del ritardo dopo aver rimosso SharePlay dai beta test, ma è ancora un po’ imbarazzante visto quanto la funzione sembrava significativa all’inizio. Il suo ritardo è peggiore perché sta trattenendo altre caratteristiche – Apple ha recentemente annunciato che Group Workouts per Fitness Plus è in attesa dell’uscita di SharePlay.

Apple dice anche che un migliore supporto Find My per gli AirPods non arriverà fino alla fine di questo autunno. La caratteristica è stata annunciata al WWDC, con Apple che ha detto che alcuni dei dispositivi della sua linea di cuffie stanno ottenendo una vista di prossimità simile a AirTag. Gli AirPods Pro e Max saranno in grado di connettersi alla rete Find My, rendendoli più facili da trovare anche quando non sono fisicamente con voi. Come qualcuno che attualmente manca un set di AirPods (e la cui speranza di trovarli si sta prosciugando come le batterie degli auricolari), questo è probabilmente il ritardo che fa più male.

Cosa non darei…
Immagine: Apple

Anche la funzione eventi in-app dell’App Store, che mostrerà cose come eventi in-game, stream video dal vivo, e altre caratteristiche a tempo limitato, non è ancora qui. È etichettata con lo stesso asterisco delle altre caratteristiche, dicendo che è “in arrivo più tardi in autunno”.

Un evento in-app mostrato sulla pagina dell’app.
Immagine: Apple

Gli utenti iPad dovranno anche aspettare per l’incredibile funzione Universal Control, che consente di condividere senza soluzione di continuità un cursore tra Mac e iPad. La mancanza del lancio non dovrebbe essere una sorpresa: a differenza di SharePlay, Universal Control non si è presentato nelle beta, e la funzione richiede anche il non ancora rilasciato macOS Monterey.

Naturalmente, vale la pena ricordare che due di queste caratteristiche potrebbero essere in attesa di nuovo hardware – un altro evento Apple questo autunno sembra probabile, con previsioni che si concentrano su nuovi MacBook Pro e AirPods. Come cerco di ricordare a me stesso, le voci dovrebbero essere prese con un grano di sale, ma ha senso che Apple aspetti a lanciare una nuova versione di macOS insieme a nuovo hardware se è davvero così vicino.

Se volete leggere di più sulle caratteristiche che sono state inserite in iOS e iPadOS 15, date un’occhiata alla titanica recensione del mio collega Chaim sui nuovi aggiornamenti di Apple.

Source link