La Federal Trade Commission sta facendo causa a Walmart per essere rimasta in disparte mentre i truffatori truffavano i clienti per oltre 197 milioni di dollari. dichiarazione martedì. L’azienda sta cercando di ottenere un ordine del tribunale che costringa Walmart a restituire il denaro ai clienti, oltre a multe civili.

In una breve risposta, Walmart ha descritto l’azione legale come “di fatto e giuridicamente priva di fondamento.”

Le truffe di trasferimento di denaro sono molto diffuse e possono riguardare qualsiasi cosa, da promesse di dividere un’eredità a bugie su un’emergenza familiare. Succedono praticamente ovunque, da Zelle, Venmo e App per contanti a bancomat criptati e applicazioni di incontri popolari.

In questo caso, la FTC sostiene che Walmart “ha chiuso un occhio sulle frodi” che avvenivano all’interno dei suoi negozi. Il gigante della vendita al dettaglio offre servizi di trasferimento di denaro con marchi propri, come Walmart2Walmart. Tra il 2013 e il 2018, la FTC sostiene che Walmart non è riuscita a proteggere i suoi clienti in diversi modi, tra cui la mancata formazione del personale e l’utilizzo di “procedure che hanno permesso ai truffatori di incassare nei suoi negozi”, ha dichiarato l’agenzia.

L’azione legale segue le precedenti accuse di frode della FTC nei confronti di due partner di Walmart per il trasferimento di denaro, MoneyGram e Unione Occidentale; entrambi hanno raggiunto accordi da centinaia di milioni di dollari con l’agenzia negli ultimi anni.

Source link