Un test di autonomia nel mondo reale ha mostrato che la Mercedes-Benz EQS 450+ del 2022 può percorrere 422 miglia (679 km) con una singola carica, un comunicato stampa rivela.

I risultati del test di autonomia nel mondo reale, condotto da Edmunds, significa che la berlina elettrica da 102.000 dollari della Mercedes ha un’autonomia superiore alla Model S Long Range Plus della Tesla, che ha un’autonomia valutata dall’EPA di 412 miglia (663 km). Nel frattempo, la Tesla Model S standard ha un’autonomia di 405 miglia.

I test di autonomia di Edmunds sono effettuati guidando un veicolo elettrico in un ciclo fisso utilizzando le sue impostazioni più efficienti. Il guidatore continua a guidare fino a quando il veicolo mostra di avere zero miglia di autonomia residua.

L’EPA (Agenzia per la protezione dell’ambiente) è calcolato tramite un dispositivo chiamato dinamometro. Il veicolo non guida mai su una strada ed è, invece, fisso sul posto, con il motore e la trasmissione che guidano le ruote fino a quando si esaurisce la batteria.

Tesla affronta una forte concorrenza mentre il mondo si allontana dalla combustione interna

La EQS 450+, che dispone di una batteria agli ioni di litio da 107,8 kWh, “[blasted] oltre la sua autonomia stimata dall’EPA di 350 miglia”, ha detto Edmunds nella sua dichiarazione, rendendola “Il nuovo leader della gamma EV nel mondo reale di Edmunds di 77 miglia”.

Il precedente leader dei test nel mondo reale di Edmunds era la Tesla Model 3 Long Range, e deve ancora valutare la Tesla Model S Long Range Plus. Vale la pena sottolineare che mentre la maggior parte dei veicoli elettrici che Edmunds ha testato superano il loro rating EPA, ogni Tesla che ha testato non è riuscita a soddisfare il suo rating EPA.

Anche se la EQS è il nuovo leader di Edmunds, secondo le valutazioni EPA, la Lucid Air di Lucid Motors è l’EV con la più lunga autonomia mai registrata, raggiungendo un impressionante 520 miglia (837 km). Tesla spera, tuttavia, che la sua nuova cella della batteria di tipo 4680, in sviluppo da Panasonic, darà ai suoi veicoli un significativo aumento del 16% dell’autonomia, il che significa che potrebbe presto essere di nuovo il leader del gruppo.

Lightyear, un’altra azienda, sostiene che il suo veicolo elettrico solare (SEV) può funzionare per mesi senza ricarica, anche se questo veicolo è un po’ più difficile da mettere alla prova. Tuttavia, con molti paesi, esclusi Cina e Stati Uniti, che si sono riuniti al COP26 questo mese per vietare i motori a combustione interna entro il 2040, Tesla dovrà sempre più affrontare una forte concorrenza nei prossimi anni da parte di aziende che trovano nuovi modi innovativi per aumentare la loro gamma nel tentativo di incentivare i clienti a diventare elettrici.

.

Source link