AMD ha una nuova GPU entry-level della serie RX 6000: la RX 6600 XT da $ 379, che è ancora basata sulla stessa architettura RDNA 2 dei suoi cugini più robusti, ma offre un prezzo più conveniente. La nuova scheda promette “l’esperienza di gioco a 1080p definitiva”, per i clienti che non hanno necessariamente bisogno di una configurazione di gioco 4K di nuova generazione.

A un prezzo al dettaglio suggerito di $ 379 (AMD non sta vendendo la propria versione della scheda), l’RX 6600 XT si inserisce a un prezzo ancora più economico rispetto all’RX 6700 XT da $ 479 che la società ha rilasciato all’inizio di quest’anno, che mirava ai giochi a 1440p .

L’RX 6600 XT dispone di 32 unità di calcolo, 8 GB di RAM GDDR6, un clock di base a 2359 MHz, un clock potenziato a 2589 MHz e assorbe 160 W di potenza. Per fare un confronto, l’RX 6900 XT 80 unità di calcolo top di gamma, mentre l’RX 6700 XT offre 40 unità di calcolo.

L’RX 6600 XT, rispetto alle altre GPU della serie 6000 di AMD
Immagine: AMD

La logica di AMD qui, tuttavia, è che la maggior parte dei giocatori non ha effettivamente la configurazione necessaria per un impianto di gioco 4K completo, che richiede non solo le GPU più recenti e migliori, ma anche un processore e un display in grado di pompare abbastanza pixel. La società ha citato una ricerca di IDC secondo cui circa i due terzi dei display di gioco venduti lo scorso anno erano pannelli a 1080p, ma anche che la crescita dei display ad alto aggiornamento è stata 20 volte superiore rispetto ai modelli con frequenza di aggiornamento inferiore.

L’RX 6600 XT è pensato per inserirsi perfettamente in queste tendenze, promettendo di essere in grado di eseguire titoli AAA come Campo di battaglia 5 o Cyberpunk 2077 a frame rate elevati con impostazioni massime di 1080p. La nuova scheda non è pensata per chi desidera la GPU più recente e migliore: è per i clienti che utilizzano una GPU obsoleta come la vecchia GTX 1060 (che rappresenta ancora quasi il 10% di tutte le schede grafiche in Sondaggio sull’hardware di Steam e può lottare con i giochi più recenti).

Benchmark RX 6600 XT rispetto a RTX 3060.
Immagine: AMD

La nuova RX 6600 XT offre anche una grande spinta rispetto alle schede della serie 5000 di AMD, offrendo miglioramenti di 1,4 volte o più nelle velocità FPS rispetto alla RX 5600 XT e alla RX 5700 per titoli come Assassin’s Creed Valhalla e Destino Eterno. AMD afferma inoltre che la nuova scheda supera la GPU RTX 3060 entry-level di Nvidia, che (almeno in teoria) parte da $ 329.

AMD è anche consapevole che l’offerta potrebbe essere un problema per la nuova carta, commentando in una conferenza stampa che “stiamo facendo del nostro meglio per ottenere l’offerta, ma la domanda è senza precedenti e anche i vincoli di offerta sono reali, quindi stiamo lavorando con quelle situazioni a portata di mano”. Data la difficoltà generale nell’acquistare nuove GPU in questi giorni, potrebbe essere meglio prepararsi per un altro giro di schede difficili da trovare.

L’RX 6600 XT sarà disponibile a partire dall’11 agosto dalla solita lista di partner di AMD, tra cui ASRock, Asus, Biostar, Gigabyte, MSI, PowerColor, Sapphire, XFX e Yeston, con sistemi precostruiti che arriveranno anche ad agosto.

Source link