KalepaKalepa, una piattaforma di sottoscrizione assicurativa con sede a New York, ha raccolto un round di finanziamento di serie A da 14 milioni di dollari guidato da Inspired Capital, con la partecipazione del precedente investitore IA Ventures. Hanno partecipato anche Gokul Rajaram di Doordash, Coinbase, ed ex di Google, Jackie Reses, ex di Square, e Henry Ward di Carta.

Fondata da Paul Monasterio e Daniel Hillman, la startup è stata lanciata nel 2018 rivolta ai sottoscrittori di assicurazioni commerciali.

Il co-fondatore e CEO, Paul Monasterio ha dichiarato che: “InsureTech ha visto una massiccia evoluzione nell’ultimo decennio, ma l’assicurazione commerciale – che supporta i proprietari di attività laboriose e protegge i loro beni più importanti – è stata lasciata indietro. Sfruttiamo miliardi di punti di dati e sbloccare intuizioni cruciali al fine di portare le imprese e gli assicuratori una singola versione della verità”.

Kalepa dice che il suo software Copilot impara automaticamente ciò che i migliori sottoscrittori stanno facendo, permettendo a un sottoscrittore di prendere una decisione di sottoscrizione più accurata il più rapidamente possibile rispetto alla semplice aggregazione di molti dati per loro. È in concorrenza con le MGA tradizionali (ad esempio, RT Specialty, AmWins) e con i nuovi arrivati come Pathpoint nel mercato E&S.

Penny Pritzker, cofondatore di Inspired Capital ed ex segretario al commercio degli Stati Uniti, ha dichiarato: “L’assicurazione commerciale rappresenta un settore da 1T$ a livello globale e aiuta 30 milioni di imprese statunitensi. Kalepa ha portato alcune delle menti più acute nella comprensione del rischio in questo segmento del mercato assicurativo”.

Anche il veterano delle assicurazioni Mario Vitale si unisce al consiglio di amministrazione di Kalepa.

Source link