Mathpresso, la società edtech con sede a Seoul dietro QANDA, un’app di apprendimento basata sull’AI per gli studenti K-12, ha annunciato oggi di aver aggiunto Google come nuovo investitore.

L’investimento non rivelato di Google non fa parte della sua Serie C raccolta a giugno, la società ha detto senza fornire la sua valutazione.

L’evento di investimento aggiuntivo arriva cinque mesi dopo la sua Serie C da 50 milioni di dollari, che ha portato il suo finanziamento totale a 105 milioni di dollari a giugno. I precedenti finanziatori della società includono SoftBank Venture Asia, MiraeAsset Venture Investment, Smilegate Investment, Samsung Venture Investment Corporation e Legend Capital.

Mathpresso si aspetta di creare sinergie con Google in termini di espansione del mercato globale e progresso tecnologico.

Più dell’85% degli utenti di QANDA sono fuori dalla Corea, in Giappone e nel sud-est asiatico. La startup con sede a Seul ha uffici a Tokyo, Hanoi, Giacarta e Bangkok e offre sette lingue: Inglese, spagnolo, coreano, giapponese, tailandese, vietnamita e indonesiano.

Mathpresso è stata fondata nel 2015 dai co-CEO Ray Lee e Jake Lee, che hanno sviluppato QANDA come una piattaforma di servizi 1:1 Q&A. Nel 2016, Mathpresso ha lanciato QANDA, che fornisce soluzioni matematiche dettagliate e contenuti di apprendimento personalizzati in base al livello di ciascun utente. La tecnologia di riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) basata su AI di QANDA, aggiunta nel 2017, riconosce il testo e le formule matematiche in una foto e consente agli utenti di cercare le risposte in pochi secondi.

Circa 10 milioni di foto vengono caricate ogni giorno sulla piattaforma QANDA, dice il comunicato. L’azienda sostiene che l’app QANDA ha accumulato oltre 45 milioni di utenti registrati e 3 miliardi di dati sull’istruzione, con oltre 12 milioni di utenti attivi mensili in 50 paesi.

Mathpresso ha aggiunto nuove funzionalità su QANDA all’inizio di quest’anno, tra cui il modello di abbonamento premium che offre micro-lezioni video “byte-sized” illimitate e la funzione community che migliora l’apprendimento collaborativo come un gruppo di studio online.

“L’investimento di Google apre opportunità entusiasmanti per Mathpresso e migliora la nostra capacità di servire gli studenti di tutto il mondo”, ha detto il Chief Financial Officer di Mathpresseo Soo Nahm. “Insieme al recente finanziamento Series C, questo investimento ci aiuterà ad accelerare la nostra espansione del mercato globale così come il nostro progresso tecnologico.”

QANDA è disponibile su Android, iOS e Web.

Source link