Il produttore sostenibile di smartphone Fairphone ha annunciato un nuovo servizio di abbonamento che offre il suo ultimo telefono, il Fairphone 4, a soli 21 euro al mese. Per ora Fairphone Easy è disponibile solo per i clienti dei Paesi Bassi, mercato di origine dell’azienda, che potranno noleggiare il telefono per un periodo compreso tra i 3 e i 60 mesi, ma la portavoce di Fairphone, Ioiana Luncheon, afferma che il servizio potrebbe essere esteso ad altri Paesi europei nel 2023, a seconda dei risultati di questo progetto pilota iniziale.

Il servizio di abbonamento è l’ultimo tentativo del produttore sostenibile di ridurre l’impatto ambientale della produzione di smartphone ed è pensato per incoraggiare gli utenti a tenere i loro telefoni il più a lungo possibile. Il costo mensile include riparazioni gratuite (Fairphone afferma che, in caso di necessità, vi fornirà un telefono sostitutivo entro 48 ore), e sono previsti sconti per ogni anno in cui si riesce ad andare avanti con il proprio cellulare. senza senza doverlo riparare. Dopo il primo anno i clienti ottengono uno sconto mensile di 2 euro, di 4 euro dopo due anni e di 8 euro dopo tre.

Sebbene la struttura dell’abbonamento abbia una somiglianza superficiale con il pagamento di un telefono con un finanziamento o con un contratto telefonico, ci sono un paio di differenze fondamentali. Innanzitutto, il telefono non è di proprietà dell’utente, nemmeno alla fine del periodo di abbonamento. Dovrete invece rispedirlo all’azienda per poterlo riutilizzare o riciclare. Inoltre, non c’è un contratto di rete incluso: i clienti devono fornire la propria scheda SIM. È inoltre previsto un deposito di 90 euro da versare al momento della sottoscrizione dell’abbonamento.

In base al prezzo minimo di 21 euro al mese e facendo qualche calcolo approssimativo, sembra che ci vogliano poco meno di tre anni per pagare in abbonamento quanto si pagherebbe acquistando il Fairphone 4 in anticipo (il modello con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria fornito con l’abbonamento viene venduto a 649 euro). Questo supponendo che non abbiate mai bisogno di ripararlo e che quindi possiate beneficiare delle tariffe scontate nel secondo e terzo anno. Ma se fare bisogno di ripararlo, allora il servizio di abbonamento potrebbe avere senso per un periodo di utilizzo ancora più lungo.

Fairphone Easy è un po’ più restrittivo rispetto alle tradizionali opzioni di finanziamento dei telefoni, ma l’attenzione dell’azienda alla sostenibilità porta spesso a questo tipo di compromessi. Per maggiori dettagli sul Fairphone 4, consultate la mia recensione dello scorso anno.

Source link