Una delle belle illustrazioni di Carson Ellis dal Wildwood serie.
Immagine: HarperCollins

Laika, il creatore di bei film d’animazione in stop-motion come Coraline e Kubo e le due stringhe, ha annunciato il suo ultimo progetto: unn adattamento di Wildwood, il romanzo YA 2011 di Colin Meloy, cantante/cantautore del gruppo indie rock ta Decemberists, e illustrato da sua moglie Carson Ellis. Il film sarà diretto da Travis Knight, presidente della Laika e regista dell’eccellente Transformers spin-off Bumblebee.

Non avevo sentito parlare del libro prima di questa mattina, ma il riassunto ufficiale sembra che sia proprio adatto a Laika, vale a dire una favola moderna che è abbastanza oscura da offrire un po’ di suspense: “Oltre i confini della città di Portland si trova Wildwood. Non dovresti andarci. Non si dovrebbe nemmeno sapere che esiste. Ma Prue McKeel sta per entrare in questo paese delle meraviglie incantato. Il suo fratellino Mac è stato portato da un branco di corvi nelle profondità della foresta e lei – insieme al suo sfortunato compagno di classe Curtis – lo riporterà indietro. Prue potrebbe pensare di essere troppo vecchia per le favole, ma si è appena trovata al centro di una di esse. Una piena di strani animali parlanti, di banditi disonesti e di figure potenti con le intenzioni più oscure”.

A me sembra Laika, e anche lo studio deve averla pensata così, perché Variety riporta che Laika ha effettivamente opzionato i diritti del libro di Meloy e Ellis nel 2011, poco dopo la sua pubblicazione. Lo studio ci ha messo un intero decennio per iniziare finalmente la produzione dell’adattamento animato in stop-motion, ma questo dimostra davvero quanto abbia rimasto interessato al progetto durante tutti questi anni. Knight è anche un nativo dell’Oregon, e Wildwood è estremamente Portland, il che probabilmente aiuta. (Secondo WikipediaIl critico letterario Anna Minard ha definito i personaggi “bambini occhialuti, in bicicletta, con il vinile, che fanno riferimento a Kurosawa”, quindi, sì).

Wildwood fu il primo di una trilogia, che fu seguito da Sotto il bosco selvaggio nel 2012 e Imperium di Wildwood nel 2015. Se il film è un successo, potrebbero essercene altri Wildwood in arrivo.


Ti stai chiedendo dove sia finito il nostro feed RSS? È possibile prendere il nuovo qui.

.

Source link