EpocCam, l’app del marchio di streaming Elgato che ti permette di riconvertire il tuo iPhone in una webcam per il tuo PC o Mac, è stata aggiornata con il supporto nativo per i filtri di realtà aumentata Snap Lenses, La società madre di Elgato, Corsair, ha annunciato. La funzionalità arriva grazie a una partnership con Snap, che già offre filtri simili nativamente nell’app Snapchat, così come con il suo software Snap Camera. Ora la funzionalità è inclusa nativamente nell’app EpocCam.

Ci sono un totale di 15 Snap Lenses per EpocCam, che includono sfondi virtuali, maschere virtuali e filtri personalizzabili. “Diventa il tuo avatar digitale, colora i tuoi capelli, interagisci con personaggi animati e molto altro ancora”. promette il sito web di Elgato, che nota anche che le lenti Snap Lenses funzionano con il versione gratuita di EpocCam così come il suo 7,99$ versione Pro. L’azienda dice che prevede di aggiungere altri filtri nel tempo.

Elgato pubblicizza che EpocCam consente di utilizzare il vostro iPhone come una webcam attraverso una serie di servizi tra cui Zoom, Teams, e OBS Studio, il che significa che questi filtri dovrebbero essere in grado di trasformare il vostro aspetto indipendentemente dal fatto che siate in streaming, o partecipando a una chiamata di lavoro importante. In teoria, questo sarebbe stato possibile in precedenza utilizzando una combinazione delle app EpocCam e Snap Camera, ma ora è tutto perfettamente integrato e ufficialmente supportato in un unico software.

Se volete provare la funzione, EpocCam è disponibile come download gratuito su iOS, anche se il suo versione da 7,99 dollari include caratteristiche extra come la possibilità di utilizzare il microfono del tuo iPhone, e rimuove anche il watermark del software dal tuo feed. Purtroppo non c’è traccia di una versione per Android.

Source link