LG ha annunciato una nuova linea di display home cinema Direct View LED (DVLED), che vanno in dimensioni da un enorme schermo HD da 108 pollici a un osceno pannello 8K da 325 pollici che costa 1,7 milioni di dollari, secondo CNET, e pesa oltre 2.000 libbre. L’azienda ha precedentemente riservato questi display per gli acquirenti commerciali, ma ora li venderà a chiunque abbia le tasche abbastanza profonde.

Ovviamente, queste dimensioni dello schermo significano che i display home theater non entreranno in molte case, una limitazione che probabilmente ha molto a che fare con la tecnologia di visualizzazione che stanno usando. Piuttosto che usare uno strato LCD per creare pixel, e illuminarlo con LED separati, questi display usano solo LED (con alcuni che usano MicroLED più piccoli, secondo CNET), simile a quello che abbiamo visto dal The Wall di Samsung e dalla linea Crystal LED di Sony. Questo ha il vantaggio di creare migliori livelli di contrasto come quello che si vedrebbe da un display OLED, perché i singoli pixel possono spegnersi completamente per creare livelli di nero più profondi, senza il rischio di burn-in. Ma la sfida con questo approccio è fare LED abbastanza piccoli da lavorare come singoli subpixel, da qui il motivo per cui questi primi schermi DVLED sono così dannatamente grandi.

Una versione ultrawide per i multi-tasker della tua famiglia.
Immagine: LG

Come CNET sottolinea, è meglio pensare ai nuovi display DVLED di LG come una sostituzione di un proiettore di fascia alta che può già creare un’immagine di 100 pollici o più grande. Ovviamente un DVLED è molto più costoso, ma si rimane con uno schermo che diventa abbastanza luminoso da utilizzare in una stanza ben illuminata, a differenza delle prigioni che la maggior parte dei proiettori preferisce. La luminosità di picco per la maggior parte di questi schermi LG è di 1.200 nits, che è paragonabile a un normale televisore di fascia alta.

La maggior parte degli schermi sono offerti in un regolare rapporto di aspetto 16:9, ma LG sta vendendo anche versioni 32:9 nel caso in cui si desidera guardare due feed video fianco a fianco (o forse guardare un film mentre si macina per Destiny 2 bottino). Nel caso in cui aveste bisogno di ulteriori rassicurazioni su quanto sia costoso questo display, LG ve lo spedirà in un flight case completo, che anche l’azienda ammette essere “eccessivo”. Tutto sommato, è un pacchetto che quasi inizia a far sembrare ragionevole il TV OLED arrotolabile di LG da 100.000 dollari in confronto.

Source link