L’hedge fund di criptovalute Three Arrows Capital (3AC) ha presentato istanza di fallimento ai sensi del Capitolo 15 a New York, secondo quanto riportato da un articolo di Bloomberg.

Il mega fondo, fondato dai trader del Credit Suisse Zhu Su e Kyle Davies, un tempo gestiva un patrimonio stimato in 10 miliardi di dollari ed era un pilastro tra gli operatori della finanza cripto. La sua insolvenza ha costretto i principali operatori del settore a riorganizzare le operazioni e a limitare i prelievi da parte dei clienti, in un contesto di criptovalute che sembra aver colto di sorpresa molte mega imprese.

Il capitolo 15 della bancarotta consentirà all’azienda straniera di proteggere i suoi beni negli Stati Uniti mentre la liquidazione verrà effettuata nelle Isole Vergini Britanniche a seguito di un’indagine di mercato. ordinanza del tribunale questa settimana dopo che la 3AC si è resa inadempiente su un prestito di 660 milioni di dollari alla Voyager Digital. 3AC ha sede a Singapore.

Il fallimento dell’azienda sta causando problemi a molte altre società di criptovalute sostenute da venture. All’inizio di oggi, BlockFi ha annunciato un accordo con FTX U.S. e ha notato di aver perso circa 80 milioni di dollari dai suoi rapporti con 3AC.


Abbonatevi alla newsletter di TechCrunch sulla criptovaluta “Chain Reaction” per ricevere notizie, aggiornamenti sui finanziamenti e commenti sul mondo selvaggio del web3 – e ascoltate anche il nostro podcast!

Source link