Jubilee che dirige l’attenzione degli altri X-Men su qualcosa.
Screenshot: Disney

Passiamo all’inseguimento-Marvel ha finalmente capito che cosa vuole fare con gli X-Men, e non ha nulla a che fare con I sentimenti di Wanda Maximoff sul fatto che ci dovrebbero esserci più mutanti.

Da quando si è diffusa la notizia di dell’acquisizione da parte della Marvel della 21st Century Foxi fan hanno atteso con ansia l’introduzione dei mutanti nel più grande MCU, che ha trascorso anni ballando intorno a storyline classiche con questi personaggi a causa di complicazioni con i loro diritti cinematografici. Mentre la corretta introduzione dei mutanti nel (MCU) è probabilmente ancora lontana, durante il Disney+ Day di quest’anno che ha annunciato un nuovo progetto, i Marvel Studios hanno preso in giro la prossima cosa migliore (e forse in definitiva più interessante): un revival di anni ’90 X-Men serie animata.

A parte la sua impostazione temporale generale e la possibilità che riprenda più o meno subito dopo gli eventi della serie originale, non ci sono ancora dettagli su X-Men ’97. Ma il revival vive su Disney+ in un momento in cui altri progetti animati Marvel come Hit-Monkey e MODOK sono relegati a Hulu è intrigante di per sé, in quanto potrebbe indicare un futuro in cui X-Men ’97, come Che cosa se prima di esso, diventa una parte fondamentale del futuro del MCU.

X-Men ’97 è previsto per Disney+ nel 2022.

Leggi di più da io9:


Ti stai chiedendo dove sia finito il nostro feed RSS? È possibile prendere il nuovo qui.

.

Source link