Il frullatore intelligente GE Profile con Auto Sense, di colore bianco, appoggiato su un piano di marmo riflettente in una cucina.

Quando si cucina, si può essere creativi e impulsivi, gettando quasi tutto in un piatto che (potenzialmente) risulterà comunque delizioso. Ma la cottura al forno è una scienza esatta e, se si vuole che le focaccine o i muffin risultino perfetti, è necessario essere più precisi nelle misurazioni: un approccio che è meno problematico con la cottura. Il nuovo mixer intelligente di GE che pesa tutti gli ingredienti per voi.

Ogni singolo dispositivo ed elettrodomestico della vostra casa ha bisogno di aggiornamenti intelligenti? Assolutamente no, e il più delle volte le funzioni intelligenti vengono aggiunte solo per giustificare un aggiornamento non necessario. (Ci riferiamo a voi, frigoriferi con televisori giganti nello sportello). Ma GE ha un’argomentazione convincente per aggiornare il vostro frullatore a immersione con il nuovo GE Profile Smart Mixer with Auto Sense o per sostituirlo all’iconico modello Kitchen-Aid che ha servito le cucine per decenni.

Un primo piano dello schermo del miscelatore GE Profile Smart con Auto Sense e dei pulsanti di controllo e del selettore di velocità sulla parte superiore.

La caratteristica più utile del Profile Smart Mixer è la bilancia digitale integrata nella base. Man mano che si aggiungono ingredienti alla ciotola, anche mentre vengono mescolati attivamente, è possibile vedere quanto è stato aggiunto in base al peso su uno schermo incorporato, consentendo di essere molto precisi con ogni nuovo ingrediente. La bilancia può essere azzerata dopo ogni aggiunta grazie al pulsante di tara posto sulla parte superiore, ma è anche possibile utilizzare l’impastatrice per pesare gli ingredienti in anticipo, semplicemente appoggiando un contenitore qualsiasi sulla sua base.

Per i panettieri alle prime armi, il frullatore GE Profile Smart Mixer con Auto Sense può anche collegarsi all’applicazione mobile SmartHQ di GE, che include oltre una “dozzina di ricette guidate che offrono istruzioni passo-passo collegate al frullatore per accompagnare gli utenti attraverso l’intero processo senza soluzione di continuità”, con la promessa da parte di GE di aggiungere altre ricette all’applicazione in futuro. Il mixer fa un ulteriore passo avanti con la capacità di rilevare automaticamente i cambiamenti nella consistenza e nella viscosità di ciò che si sta mescolando grazie al “feedback della coppia del motore”, in modo da poter intervenire per evitare di mescolare troppo o troppo poco gli ingredienti.

La velocità di miscelazione arriva fino a 11 e può essere utilizzata come alternativa al frullatore per preparare piatti come la salsa olandese.

Il miscelatore intelligente GE Profile con Auto Sense è disponibile in tre diversi colori: bianco, nero e argento.

Che cos’è un dispositivo intelligente senza la possibilità di impartire comandi vocali? Secondo Engadget, lo Smart Mixer GE Profile con Auto Sense, connesso via wifi, è anche compatibile con gli smart speaker Google Assistant e Amazon Alexa, consentendo ai panettieri di cambiare la velocità di miscelazione semplicemente chiedendolo, una funzione molto utile quando si hanno le mani coperte da altri ingredienti.

Al momento del lancio, lo Smart Mixer GE Profile con Auto Sense sarà disponibile in esclusiva presso Crate & Barrel al prezzo di 999 dollari, ma la data di lancio esatta non è stata confermata.

Source link