L’intelligenza artificiale (AI art) ha fatto molta strada in poco tempo. Le piattaforme di AI art di oggi possono creare alcune delle immagini più incredibili e straordinarie che si possano immaginare.

Queste sono solitamente ottenute attraverso sistemi come Midjourney versione 4 e DALL-E 2. L’IA oggi può persino creare immagini estremamente realistiche che sembrano fotografie, il che significa che sta conquistando anche il mondo della fotografia.

Ma non tutti sono favorevoli all’arte dell’IA. Getty Images, per esempio, l’ha vietata.

La cosa non sorprende più di tanto. Quando la fotografia è stata introdotta per la prima volta, molti artisti sostenevano che non fosse considerata arte perché realizzata da una macchina e non da un essere umano.

Oggi molti usano le stesse argomentazioni per l’arte dell’IA, ma quanto dureranno queste nozioni?

Shutterstock e Adobe stanno già integrando attivamente le immagini generate dall’IA nelle loro piattaforme e l’IA art sta addirittura vincendo concorsi d’arte.

L’AI art diventerà presto mainstream e comune come la fotografia? O avrà sempre una serie di detrattori che si rifiutano di chiamarla vera arte?

In questo video, Vincent Vendetta esplora tutte queste domande e sostiene addirittura che l’AI art sia un bene per l’umanità. Guardate e scoprite perché.

Source link