Halide è una delle migliori app di fotografia su iPhone, e l’azienda ha appena aggiornato la sua app con una nuova funzione macro, progettata per integrare perfettamente la nuova modalità macro che Apple ha aggiunto con i modelli iPhone 13 Pro di quest’anno.

Ma l’aggiornamento 2.5 di Halide non si limita ad aggiungere il supporto per la funzione macro esistente dell’iPhone 13 Pro che Apple ha fatto. Fa un ulteriore passo avanti e aggiunge una modalità macro anche per i vecchi iPhone, utilizzando il Neural Engine di Apple per il “miglioramento dei dettagli basato sull’AI”, che utilizza una rete neurale per spremere dettagli extra dallo scatto ravvicinato, anche quando si ritaglia.

Foto ravvicinate scattate utilizzando Halide 2.5 in modalità normale (a sinistra) e la nuova modalità macro (a destra) su un iPhone 12 Pro.

La modalità macro “ufficiale” sull’iPhone 13 Pro e 13 Pro Max utilizza il nuovo obiettivo ultra-wide che Apple offre sui suoi modelli più premium, che – a differenza dell’ultra-wide sui modelli regolari di iPhone 13 o sugli iPhone più vecchi – aggiungono una modalità di auto-focus che rende possibile la fotografia ultra-vicina.

Halide sta imitando quell’effetto in due modi: in primo luogo, determina quale obiettivo della fotocamera sul dispositivo può mettere a fuoco il più vicino, e poi l’app offre un controllo della messa a fuoco “sub-millimetrico” per ottenere lo scatto perfetto. Poi, utilizza la già citata funzione “Neural Macro” per upscalare l’immagine, consentendo foto nitide anche se ritagliate di 2x o 3x.

Per utilizzare la modalità Macro in Halide, dovrai prima aggiornare la tua versione dell’app a Halide 2.5 dall’App Store. Poi, tocca il pulsante “AF” per disattivare l’autofocus, che porta al menu di messa a fuoco manuale, dove sarai in grado di toccare una nuova icona a forma di fiore per attivare la modalità Macro.

Sono stato in grado di testare brevemente una beta del nuovo aggiornamento sul mio iPhone 12 Pro, e i risultati sono piuttosto impressionanti. Non è ancora al livello delle capacità macro dell’iPhone 13 Pro – ci sono ancora limiti a ciò che il vecchio hardware è fisicamente in grado di fare – ma è certamente una soluzione migliore che tenere semplicemente il telefono vicino al soggetto e sperare per il meglio e uno strumento divertente per giocare. E mentre non ho un iPhone 13 Pro a portata di mano per testare ulteriormente, Halide dice che il suo Macro Mode migliora questa funzione per scatti macro ancora migliori.

Modalità Macro con Halide 2.5, scattata con un iPhone 12 Pro
Chaim Gartenberg / The Verge

Modalità Macro con Halide 2.5, scattata con un iPhone 12 Pro
Chaim Gartenberg / The Verge

La nuova aggiunta Macro Mode funziona su qualsiasi iPhone che offre il Neural Engine di Apple (che include l’iPhone 8 e tutte le versioni successive) ed è un aggiornamento gratuito per i proprietari di Halide. Halide stesso può essere scaricato gratuitamente dall’App Store con una prova gratuita di sette giorni e può essere acquistato per abbonamenti di $ 2,99 al mese o $ 11,99 all’anno o un prezzo piatto di $ 49,99 a vita in anticipo.

Source link